Tutti a disposizione nel Bbc La Gardenia per il debutto.

Contro la Palfinger la rotazione dovrebbe vedere Meacham in gara1, De Santis e Ginanneschi in gara due e tre. Attesa per vedere all'opera i nuovi stranieri Martinez e Rodriguez.

Inizia a Reggio Emilia, contro la neo promossa Palfinger di Gerali, la corsa del Bbc La Gardenia 2003. La squadra di Pedro Medina, attesa da un campionato da protagonista, è apparsa già in buona salute e la vittoria nella Supercoppa contro i campioni d’Italia della Telemarket Rimini ha portato entusiasmo in un ambiente già carico e motivato.
La squadra a Rimini è sembrata essere già in un buono stato di forma complessivo. Mancherà, forse, l’abitudine alla gara, visto che i maremmani hanno disputato solo due gare contro formazioni di categoria. Il Bbc La Gardenia punterà molto sul monte di lancio che in queste uscite si è mostrato in palla ed anche la difesa è apparsa più solida ed attenta rispetto allo scorso anno. Sarà il campionato comunque a svelare ogni cosa.
Per il debutto di venerdì a Reggio Emilia c’è grande attesa per la prova del nuovo pitcher a stelle e strisce, Rusty Meacham. L’ex major league è chiamato a ridare certezze ai grossetani in gara 1, partita nella quale, lo scorso anno, La Gardenia ha sofferto le pene dell’inferno. La rotazione, prevista da Medina e dal pitching coach Javier Galvez, dovrebbe vedere Riccardo De Santis partente in gara 2 ed Emiliano Ginanneschi, apparso in gran spolvero nella Supercoppa, in gara 3. Nel bullpen pronti a dare il loro contributo Vitale, Luciani e Badii.
Il resto della formazione dovrebbe vedere schierati Gasparri dietro al piatto di casa base, Bischeri in prima base, Liù Rodriguez in seconda, Ermini in terza, Bindi interbase, Steven Rodriguez esterno sinistro, Martinez centro esterno ed Hecker a destra. Ramos sarà il battitore designato. Possibile l’utilizzo in una gara di Bischeri come catcher con Emanuele Ermini in prima e di Andrea De Santis all’esterno.

Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.