Gli azzurrini di Massellucci tra gli applausi a Cape Town

Due grandi sfide con il Sud Africa prima di una resa onorevole. Fuoricampo di Mazzanti

CAPE TOWN – Sconfitta per l’onore delle armi per la nazionale P.O. che nello stage di Cape Town ha affrontato la selezione maggiore del Sud Africa nei primi due di cinque incontri. I ragazzi di Massellucci hanno ceduto per 5-2 e 4-3 (al 10° inning) dopo aver messo in mostra doti importanti, come nervi saldi, concentrazione e determinazione nei momenti giusti.
In entrambi gli incontri la rappresentativa azzurra si è portata in vantaggio, prima di fare i conti con un avversario che voleva onorare questo impegno. Sono venute fuori due belle sfide, agonisticamente e tecnicamente valide. Fermati da Riccardo De Santis e Fabio Mariani in garauno i locali hanno anche battuto meno, mentre dopo aver sofferto le traiettorie di Smith, nella seconda partita l’Italia è stata rimessa in gioco dalla legnata di Mazzanti, prima di cedere al supplementare.
‘Sono contento della mia prestazione – commenta Riccardo De Santis, partente della prima gara – Ho tirato tre buone riprese, prima di sentire un po’ la fatica. Siamo sulla strada giusta”.
Sabato altri due incontri, alle 10 ed alle 14,30, prima del match di chiusura programmato per domenica alle 10.

Gara 1 – Sudafrica-Italia 5-2
ITALIA: Brambilla 4 (4/4), Avagnina 9 (1/3), Sanna 7 (0/4), Mazzanti 5 (1/4), Origlia 2 (0/4), Sgnaolin 6 (1/3), A. De Santis (0/3), Suardi 8 (0/3), Monari bd (1/2).
SUD AFRICA: Jonathan 8 (0/4), Holness 9 (1/2), Langevelot 5 (1/3), Dempsey 3 (1/4), Naude Bd (2/3), Cook 7 (0/3), Kemp 2 (1/3), Cordier 6 (0/2), Johnson 4 (0/2).
SUCCESSIONE PUNTI: Italia 001.000.1= 2 (8bv-2e); Sud Africa 000.311.r= 5 (6bv-3e)
LANCIATORI: Marshall 5.1rl-3so-0bb-7bv, Klink 0.2rl-so-bb-bv, Bantle 1rl-0so-1bb-1bv; De Santis 4rl-5so-2bb-3bv, Mariani 2rl-3so-0bb-3bv
NOTE: Doppio Avagnina al 3° e di Langevelot al 6°

Gara 2 – Italia-Sud Africa 3-4 (10°)
SUD AFRICA: Jonathan M. 8 (2/5), Holness 9 (2/5), Langevelot 5 (1/5), Dempsey 3 (0/5) (Jonatan J.), Naude bd (2/4) (Cook), Kemp 2 (2/5), Butcher 7 (2/4), Cordier 6 (1/3), Rugg 4 (1/5).
ITALIA: Brambilla 4 (0/3), Avagnina 9 (1/4), Costantini bd (0/3) (Origlia 0/1), Mazzanti 5 (2/3), Sgnaolin 6 (0/3), Sanna 7 (1/3), Monari 2 (0/4), A. De Santis 3 (0/4), Suardi 8 (0/4).
SUCCESSIONE PUNTI: Sud Africa 001.110.000.1= 4 (13bv-2e); Italia 010.002.000.0= 3 (4bv-2e)
LANCIATORI: Salciccia 4rl-2so-0bb-6bv, Galeotti 3rl-0so-0bb-3bv, Bova 3rl-5so-3bb-4bv; Smith 5rl-3so-3bb-0bv, Mc Krory 5rl-7so-1bb-4bv
NOTE: fuoricampo di Mazzanti al 6° da 2 punti; doppio di Langevelot al 1°, di Holness al 5°, di Naude al 6°

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.