Gli A's scavalcono il S.A.T.I. Rimini

En-plein del Castenaso che si piazza in seconda posizione

Grazie alla giornata di riposo del S.A.T.I. Rimini il girone della Winterleague di Bologna registra il primo cambio al vertice.
Si è infatti disputata oggi la 2° giornata conclusasi con l'affermazione per 8 a 5 del Bologna Athletics sulla Fortitudo e conseguente sorpasso in testa al girone.
Anche se il tasso tecnico dei romagnoli espresso la settimana scorsa pare essere superiore rispetto ai bolognesi, perlomeno per i prossimi 7 giorni, i ragazzi di Via del Pilastro potranno godersi il primo posto.
La seconda giornata ha anche visto il “risveglio” del Castenaso, vincitore del titolo Nazionale Indoor 2002, che con due nette affermazioni nei confronti degli Yankees di San Giovanni per 6 a 3 e del San Lazzaro '90 per 4 a 0 ha agganciato i riminesi piazzandosi al secondo posto in classifica generale.
Dopo la sconfitta della prima giornata i “Campioni” del Castenaso hanno pensato bene di utilizzare sul monte di lancio Kelly (miglior pitcher 2002) che in entrambi gli incontri di oggi ha fatto la differenza.
Il quarto incontro in programma tra gli Yankees e la Fortitudo ha registrato infine un pareggio per 5 a 5.
Domenica prossima 2 febbraio, sempre presso il Centro Universitario RECORD di Bologna, è in programma la terza giornata che registrerà anche l'inizio dei Tornei di Firenze/Arezzo e di Avigliana (Torino) mentre Rovigo disputerà la seconda giornata locale.
La settimana prossima quindi la Winterleague entrarà a pieno regime con tutte e 4 i Tornei locali coinvolti.
I regolamenti, i risultati e i calendari sono visibili sul sito Winterleague


WINTERLEAGUE BOLOGNA – 2° GIORNATA – 26 GENNAIO 2003
Centro Univ. Record – Via del Pilastro 8 (BOLOGNA)

YANKEES EUROZAPPA S.G.PERS.-CASTENASO 3-6
CASTENASO-S.LAZZARO '90 4-0
YANKEES EUROZAPPA S.G.PERS.-FORTITUDO BOLOGNA 5-5
FORTITUDO BOLOGNA-AUTOFFICINA R.G. ATHLETICS BO 5-8

–> Quadro statistico 2° giornata Winterleague Bologna



Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.