Palfinger Reggiana-Junior Parma il big match del weekend

I parmensi sapranno riagguantare i playoff? Nel girone B interessante doppia sfida del fondo classifica

GIRONE A: Nella quarta giornata di ritorno spicca tra tutti la sfida tra la capolista Palfinger e lo Junior Parma. La squadra parmense, a due sole sconfitte dal secondo posto, dovrà dimostrare la propria forza contro la capolista oppure rassegnarsi al centro classifica nel caso dovesse tornare da Reggio Emilia a mani vuote.
Compito più facile ma stesso discorso per il Copra Piacenza che dovrà far visita al CUS Messina e per i Grizzlies di Torino che, affrontando l'Ares Milano, avranno sulla carta il compito più facile.
Questo weekend potrebbe destare un certo interesse anche in coda. Con la Seat Car Lodi nella difficile trasferta di Bollate contro il COIL Mocom sarà interessante vedere chi tra l'AMD di Novara e il Collecchio saprà dare quella zampata per staccare i lodigiani e la diretta concorrente al penultimo posto.
Considerando poi che il Casinò Municipale di Sanremo ospiterà il Ziza Palermo, tranquillo a metà classifica, con molta probabilità lunedì mattina ci troveremo a commentare una “coda” leggermente diversa dalla situazione odierna.

CUS Messina-Copra Piacenza (13/7 15,30/20,30 Arb: Pistone – Fusto)
Ares Milano-Grizzlies Torino (13/7 15,30/20,30 Arb: Macchione – Messera)
Collecchio-AMD Novara (13/7 16,00/20,30 Arb: Cappuccini – Borselli)
COIL Mocom Bollate-Seat Car Lodi (13/7 16,00/21,00 Arb: Galati – Vidali)
Palfinger Reggiana-Junior Parma (13/7 15,30/20,30 Arb: Checchi – Ziporri)
Casinò Municipale Sanremo-ZIZA Palermo (13/7 15,30/20,30 Arb: Fuso – Leanza)



GIRONE B: Dopo che la settimana scorsa la T&A San Marino ha ribadito la propria forza con la New Company Imola, i ragazzi del presidente Castiglione sono attesi a Riccione per una sfida che potrebbe consentire agli adriatici di ricandidarsi come una pretendente ai due posti per i Play Off.
Ne potrebbe approfittare così l'Assicurazioni Generali Trieste che ospiterà il De Angelis Godo.
Con la capolista che ospiterà l'S3 Soncini Poviglio per quello che pare un tranquillo weekend, anche nel girone B l'attenzione si sposta in coda con le sfide tra il SAIM Rajo e il Cosmani Nettuno2 e tra l'Omav Viterbo e la Wind Tex Verona.
Mentre nel primo caso c'e' in palio la possibilità di staccarsi dal fondo classifica, la sfida tra i laziali e i veronesi consentirà, a chi prevarrà, di posizionarsi al centro classifica per un Campionato più tranquillo.
La giornata si chiude poi con il Potocco Redipuglia che ospita la Finproject Montegranaro che consentirà o meno al fanalino di coda di rimanere in piena corsa per la salvezza.


T&A San Marino-S3 Soncini Poviglio (13/7 15,30/20,30 Arb: Menicucci L. – Maestri)
Potocco Redipuglia-Finproject Montegranaro (14/7 10,00/15,30 Arb:Zorzenon – Pisani)
Cosmani Nettuno2-Rajo Ambrosiana ( 13/7 15,30/14/7 10,00 Arb: Montalbano – Tamantini)
Libertas Riccione-New Company Imola (14/7 10,00/15,30 Arb: Cazzoli – Pono)
Ass. Generali Trieste-De Angelis Godo (13/7 15,30/20,30 Arb: Guerra – Bertacche)
OMAV Viterbo-Wind-Tex Verona (13/7 15,30 14/7 10,00 Arb: Menicucci S. – Serra)

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.