Semex Codogno senza Lono nel recupero con la Danesi Nettuno

In ballottaggio Nani e Bova per la sostituzione. Sul monte di lancio ampia rotazione: toccherà anche a Filippo Comelli ?

La Semex affronterà quasi certamente il recupero di martedì sera alle ore 20.30 sul diamante di viale Resistenza a Codogno con la Danesi Nettuno senza Joel Lono, infortunatosi sabato a Parma. In attesa di conoscere l'entità dell'infortunio muscolare (strappo o stiramento ?) dell'americano il manager Carelli sta valutando se utilizzare Bova o Nani all'esterno destro, con Armigliati all'esterno centro. Per quanto riguarda il monte di lancio è allo studiando una rotazione di pitcher che potrebbe coinvolgere anche Filippo Comelli, che quest'anno non è ancora salito sul monte ma che l'anno scorso si era rivelato un closer fondamentale. L'intendimento è quello di risparmiare la stella codognese Mariano Marchini, che a Parma ha lanciato meno di due riprese come rilievo di Bova, per le partite che la Semex dovrà assolutamente cominciare a vincere contro squadre più alla portata rispetto a Bologna, Nettuno e Parma; a seconda di come si metterà la partita, nel recupero di martedì potrà dunque esserci posto anche per Garioni e Bossi. "Il nostro vero campionato – fa notare il manager Carelli – comincia venerdì prossimo".

Informazioni su Daniele Perotti 42 Articoli
Laureato in Relazioni Pubbliche alla Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Daniele è dal 19 maggio 1997 giornalista pubblicista e collabora con la “Libertà” di Piacenza (dal 1994) e “Il Cittadino” di Lodi (dal 1995).

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.