L’Ares Milano ’46 di Elio & Faso

Torna in diamante il pitcher Matteo Veronelli

Ecco le novità dell’Ares Milano ’46 di Elio e Faso. Dopo la nomina di Marco Borroni come nuovo manager e la scelta dei suoi assistenti (Allara, Bernasconi, Brusati, McCoy – pitching coach – e probabilmente anche Alessandro Ambrosioni, nipote dell’ex ct ed ex giocatore del Milano negli anni Settanta), Faso, Elio e l’attivissimo segretario Giancarlo Piazzi si stanno concentrando sulla definizione della rosa per il 2002. ‘Le novità sostanziali riguardano il rientro di Bacio e Spinosa dal Bollate e di Pinazzi dal Codogno” ci annuncia l’addetto stampa Elia Pagnoni ‘mentre un altro importante acquisto dovrebbe concretizzarsi con il recupero di Matteo Veronelli, il lanciatore che lo scorso anno è rimasto fermo per problemi personali”. Novità assoluta dovrebbe essere invece il lanciatore Tino Ancona, proveniente dal Malnate, ma già approdato qualche anno fa alla A2 con la maglia del Bollate. Sul fronte degli stranieri e degli oriundi per ora non ci sono particolari novità, anche se Faso sta contattando qualche giocatore americano. In ogni caso, non essendoci ancora uno sponsor principale per la nuova stagione, non è da escludere che la squadra possa presentarsi al via senza giocatori provenienti dall’estero. Per quanto riguarda le cessioni Alex Neri sarà ancora in prestito alla Fortitudo, Luca Costa passerà al Torino, Lorenzo Selmi e Scaletti verranno confermati a Bollate e Robert Fontana dovrebbe andare a Codogno. Tomasetti rientra al Padova, Corbo passa al Rajo Rho. Ancora da decidere la destinazione di Lino Capuozzo che comunque non resterà al Codogno e Roberto Bianchi che potrebbe continuare a giocare con lo Junior Parma.

Informazioni su Angelo Introppi 192 Articoli
Nato a Lodi, dove attualmente vive e lavora, 38 anni, analista programmatore presso la Bipielle ICT del Gruppo Banca Popolare di Lodi.Diplomatosi nel 1981 come Perito industriale elettrotecnico ha lavorato al Quality Assurance della IBM Italia presso il Plant di Vimercate dal 1983 fino al settembre del 1987, per poi passare al Settore Informatico del Gruppo Bipielle di Lodi.Ha giocato a baseball nel BC Old Rags Lodi nel 1979 e 1980, fiduciario provinciale FIBS dal 1995 al 2000; dal 2001 segretario del Comitato Provinciale FIBS. Si è sempre occupato dei rapporti con la stampa collaborando con la testata giornalistica sportiva de "Il Cittadino", quotidiano della Provincia di Lodi distribuito da Milano Sud fino a Piacenza ed in tutto il territorio provinciale.

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.