Botta si dimette dai Warriors di Paternò

Oggi la società elegge il nuovo Presidente

Venerdì scorso Nunzio Botta ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Presidente dei Warriors di Paternò.
Alla base della decisione pare ci siano contrasti con il resto della dirigenza sulla gestione politica, amministrativa e tecnica della societa'.
Il vice presidente Mario Raciti ha convocato d'urgenza per oggi il consiglio direttivo che dovrà eleggere il nuovo Presidente.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.