Un lavoro utile e … fondamentale

Massimo Biscaro ci invia la sua esperienza nel campo della comunicazione, pubblichiamo integralmente.

Poche righe per raccontare della mia esperienza che potrebbe fungere da stimolo.
Prima dell’inizio stagione mi sono procurato (Internet) i recapiti delle testate giornalistiche della mia zona ed ho cominciato dal primo della lista; ho chiesto del redattore sportivo e mi sono offerto di inviare due articoli settimanali con l’intento di promuovere il baseball, spiegando ad ogni occasione qualcosa di questo sport troppo poco conosciuto, rilevando che a mio avviso lo sport era seguito con una certa difficoltà dai giornalisti sportivi che spesso erano, a loro volta, in difficoltà a trattare l’argomento.
Senza alcuna presunzione mi sono offerto di scrivere delle bozze che loro avrebbero potuto correggere a piacimento.
Mi hanno dato il numero di righe a mia disposizione e precise indicazioni sul tempo massimo di spedizione affinché l’articolo fosse pubblicato.
Il primo articolo con un sunto delle regole del gioco ed una bella foto allegata, quelli successivi sulla squadra locale.
Dopo due o tre settimane venivo contattato da un’altra testata locale, che mi chiedeva la disponibilità di render conto, ad ogni fine partita, al loro responsabile sportivo affinché potesse scrivere un articolo per l’uscita settimanale del lunedì (che guarda caso usciva con un giorno d’anticipo sull’altra testata locale).
In seguito ho osato disturbare anche il quotidiano LA STAMPA che da allora mi contatta telefonicamente una o due volte la settimana.
Da metà stagione in poi non ho più avuto restrizioni sul numero di righe (evitando d’essere logorroico!!) ed ho poi spedito due articoli separati, baseball e softball, con allegate foto (softball Biella).
Posso garantire che rispetto le stagioni precedenti qualcosa è cambiato, al bar sotto casa qualcuno ogni tanto parlava anche di baseball, il pubblico è andato aumentando progressivamente ed è stato bellissimo quando durante un allenamento, un anziano signore, in motorino, si è fermato per urlarci i suoi complimenti ed augurarci la successiva vittoria per i play-off, nessuno lo conosceva!!!
Quello affermato in precedenza sommato ai buoni risultati ha prodotto come effetto una ventina di giovani che si divertono sul campo, due volte la settimana, con mazze e guantoni e che con ogni probabilità ci consentiranno di fare delle giovanili, assenti da anni a Vercelli; un altro dato rilevante è che, per la prossima stagione, abbiamo già uno sponsor disposto ad impegnarsi economicamente per il campionato di serie B cui, il nostro amato sponsor attuale non potrebbe far fronte; si è detto ansioso di leggere il nome della sua società con la stessa regolarità degli articoli letti fin’ora.

P.S. Inoltre una copia dell’articolo della domenica sera la inviavo come comunicato stampa a www.baseball.it

Nella speranza di stimolare quei dirigenti di piccole società che, come me, ignoravano questo potenziale , Saluto Calorosamente

Biscaro Massimo

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.