All Star Baseball 2001 per Nintendo 64

Comincia con questa recensione un’ampia veduta sui giochi di baseball su console.Il primo è ASSB2K1 considerato dagli esperti la console migliore

Vorrei innanzitutto chiarire che io naturalmente non possiedo nessuna console e che tutte le recensioni che leggerete qui sono il frutto di un riassunto di tutte le recensioni in inglese trovate su internet.
Se qualcuno ha suggerimenti o ha delle correzioni da fare su questi articoli lo faccia senza paura.

nnGrafica:
nGraficamente ASSBB2K1 è incredibile. La prima impressione è di grande impatto. L’atmosfera assomiglia a quella della serie Triple Play. I giocatori sono molto belli e i colori accesi e non ci sono facce reali sui giocatori.
I movimenti sono molto buoni e quando un corridore arriva alla base non si stoppa sul cuscino ma procede per vedere se è possibile avanzare o no.
Quando un corridore ruba e scivola si alza in modo molto reale come fanno in major.
Le schermate sono molto chiare e facili da leggere.

nAudio
nL’audio assomiglia un po a quello di Triple Play 99. Durante la partita si sente il solito organo che accompagna le varie fasi di gioco, mentre durante i menù annoia un pò.
nIl pubblico non partecipa un gran che e si sente solo sui fuoricampo e su uno strikeout …. Si può dire che è un pubblico freddino.
nLa partita è seguita da due commentatori ma il secondo si sente raramente (anche in questo assomiglia a Triple Play).
Li c’è un commentatore capo che fa la telecronaca e una spalla che interviene per dire curiosità e statistiche, ma lo fa di rado, si vede che lo pagano poco.
A volte il commento è ottimo specialmente il play-by-play mentre tra un inning e un altro ci sono pause e ricomincia soltanto con l’annuncio di chi va in battuta.

nInterfaccia
nI menù sono molto chiari e facili da scorrere anche se le prime volte dovrete ricorrere al menù di help almeno finchè non vi sarete impratichiti.
Ci sono una miriade di modi e opzioni di gioco; si va dal settaggio dei controlli per il lanciatore e il battitore fino alla scelta di giocare sotto la pioggia.
Si può scegliere di giocare in esibizione, stagione, playoff o homerun derby e inoltre c’è una specie di quickplay per principianti e, cosa molto importante, il batting practice.
ASSBB2K1 tiene molte statistiche durante la stagione tra cui battute di sacrificio, colti rubando e valide per inning e si può capire se un giocatore è in serie positiva o è giù di forma.
Ci sono anche gli infortuni se settati prima di iniziare.
I comandi di gioco sono simili alla maggior parte di giochi per Pc e si possono creare giocatori e modificare i lineup oltre a fare completi draft e scambi 3 per 1, mentre l’AI in merito non è un gran che visto che facilmente gli si affibbia un brocco in cambio di una stella.
Il metodo di controllo lanciatore/battitore è diviso in Classico e Facile.
Il metodo Classico non è molto realistico visto che uno sa dove arriva la palla per battere mentre la modalità Facile è più semplice della prima e forse più divertente.
Mentre battere e lanciare è relativamente facile il controllo dei corridori sulle basi è quasi impossibile, visto che si deve decidere perfino il senso della scivolata.

nAtmosfera e giocabilità
nIn definitiva ASSBB2K1 fa un buon lavoro.Il gioco è ben fatto, l’atmosfera (a parte il sonoro) riproduce perfettamente una partita di baseball che sembra quasi di vederne una in tv.
Le console dell’ultima generazione hanno in comune una grafica incredibile, in futuro il gap tra pc e console sarà sempre più a vantaggio di quest’ultime
Un cosa strana è che se si gioca il bunt la cpu cerca di eliminare sempre il corridore più avanzato in alcune situazioni di gioco è un vantaggio per l’umano ma questo non rispecchia il vero baseball).
Se su bunt il giocatore che va verso casabase o la terza con basi non forzate non si può eliminare è meglio giocare l’out sicuro in prima base.
I lanciatori tirano spesso strike e cominciano a perdere un po di controllo solo quando sono stanchi il che nei primi inning li fa sembrare mostri, ecco perché torna utile il batting practice.
Durante la stagione non ci saranno partite sospese per pioggia e la cosa strana è che, come detto prima, è possibile selezionare la pioggia nell’esibizione, mentre nel modo stagione non pioverà mai …. chissà perché.
I comandi rispondono molto bene a parte il controllo dei corridori sulle basi, il punteggio rimane sempre nella norma e non ci saranno mai delle saghe di fuoricampo.
nDa citare la velocità della pallina nei vari lanci; una dritta è molto più veloce di una curva.Adesso non prendetemi per scemo …. lo so anche io che la dritta è più veloce della curva, è che la sensazione di velocità della pallina nel box di battuta è molto buona.

nConclusione
nASSBB2K1 in definitivà è un bel gioco, graficamente superiore a tutti gli altri e con una profondità simile a quelli del pc.n

beppe
Informazioni su beppe 10 Articoli
Nato a Bologna e residente a 400 metri dal Gianni Falchi ho scoperto il baseball per forza, visto che tutti i miei amici ci giocavano. Ho giocato praticamente sempre nella Ponticella (San Lazzaro di Savena) dalle giovanili alla C1 (ora serie B se non sbaglio) per 13 anni. Ho fatto due anni a Ozzano dell'Emilia e poi mi sono ritirato per problemi fisici e gastronomici. In compenso ho potuto coltivare la mia passione sportivpciistica vincendo una World Series in una fantasy league su Internet con FPS:BASEBALL 98 contro 22 americani e un israeliano ... naturalmente con i Mets.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.