Baseball.it

Michelini non è d'accordo

di Mino Prati
Per il presidente dell'UnipolSai campione d'Italia quella proposta dalla Federazionenon è la soluzione. No alla doppia velocità, al campo neutro e alle deroghe se diventano regola
Stefano Michelini
Stefano Michelini
© Fortitudo B.C. 1953

Se c'è qualcuno a cui chiedere, per primo, cosa ne pensa delle idee che riguardano la serie A1 del prossimo anno, dopo la riunione di ieri a Bologna, è sicuramente il presidente della squadra che il campionato lo ha vinto nel 2018: Stefano Michelini, "gran capo" della Fortitudo UnipolSai Bologna.
Un passo avanti o un passo indietro quello di ieri?
«E' stato un incontro interlocutorio, in cui non sono state prese decisioni finali».
Una tappa, forse è vero, ma probabilmente instradando la prossima stagione in una certa direzione, tipo quella delle due velocità.
«Per come la vedo io, la doppia velocità è assolutamente deleteria, e non lo dico da adesso. Il mercato ha i suoi tempi, e non parlo solo degli stranieri, che sarebbero da scegliere, e pagare intendo, per averli quando servono. Lo stesso vale per gli italiani, perché pensando alle tre partite devi attrezzarti con giocatori da remunerare forse per stare semplicemente in panchina».
La pool scudetto, a sei meglio che a quattro?
«A sei è ok, a quattro assolutamente no».
Quanto alla possibilità di giocare partite in campo neutro, su nuove piazze?
«E' un'ipotesi che può andar bene se parliamo di Coppa Italia, di partite che contano poco. Ma quando arrivi alla fase finale, la partita del venerdì sera è quella dell'incasso, la classica per andarci. E poi noi puntiamo, nel piccolo del baseball, alla fidelizzazione del nostro pubblico, e dovremmo andare a giocare non si sa dove, ma soprattutto perché. La filosofia potrebbe essere giusta, non il modo. Non esiste al mondo».
Anche se fosse una gara-uno della finale scudetto da giocare al Colosseo?
«La penso sempre allo stesso modo. Se arrivo alla finale per lo scudetto la voglio giocare davanti al mio pubblico. Quale sarebbe il mio tornaconto».
Secondo campo alternativo, magari senza luci, deroghe?

«Se deve essere un principio, dico ancora no. Ci può stare la possibilità di accordo, ma deveve essere una libertà, non la legge. Diverso è già se saranno tre partite e non due. Diverso se è un caso singolo, non se la cosa riguarda sette squadre su dodici. Non se si pensa di giocare due partite in un giorno: giocare due volte in due pomeriggi distinti può starci, ma non cambierebbe se qualcuno pensa di evitare così il pernottamento fuori casa».

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball

27 set 2018
Baseball Worldwide

Stati Uniti sempre primi nel ranking mondiale


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy