Baseball.it
BaseballNow by Mino Prati

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

di Mino Prati
Chi la vuol fare la fa, con in palio però il posto in Coppa Campioni. Magari si potrebbero escludere pure i comunitari e dare più spazio ai lanciatori di passaporto italiano in chiave Olimpiadi
Un'immagine della finale scudetto 2018 fra Parmaclima e Unipolsai
Un'immagine della finale scudetto 2018 fra Parmaclima e Unipolsai
© Lauro Bassani - PhotoBass

Il campionato 2018 ha certificato che in A1 i livelli sono due (nemmeno più tre): quello delle prime cinque - con un San Marino al quale, se lo vuole, basta niente per rimettere a posto le cose - e quello delle altre tre. Con il possibile passaggio a una massima serie a 12 squadre il rapporto probabilmente diventerà "cinque a sette". Poco male, anzi probabilmente "meglio", anche se sempre non la soluzione ideale. Soprattutto da un punto di vista fondamentale, quello del giocare poco o invece di più.
Per questo vorrei fare una proposta "oscena", prima che i diretti interessati si ritrovino in videoconferenza o fisicamente nella stessa sala. Sono quattro o cinque i club che vogliono - o possono - sostenere le tre partite a settimana? Bene! Ben vengano. "Campionato" di A1 a 12 squadre, con due partite a week end (il resto da vedere), ma che dà alla sola vincitrice il diritto di partecipare alla Coppa dei Campioni. Coppa Italia assolutamente per chi la vuole fare, come terzo incontro: uno, due, cinque, gli iscritti: questi si giocano l'altro posto dell'Italia in European Champion Cup (e io darei anche la possibilità di conquistarlo eventualmente al San Marino, nel 2018 retrocesso in Europa). Magari la Coppa Italia così si potrebbe pure giocare anche con altre regole riguardo ai giocatori comunitari, ed incentivare con questa la ricerca di lanciatori italiani di passaporto in prospettiva Olimpiadi. E impostata in questo modo potrebbe essere un ulteriore vantaggio per chi aderisce: quello di essere un'attrativa in più per i giocatori in via di accasamento, soprattutto i lanciatori, che sicuramente avrebbero più possibilità di entrare in formazione. E chi l'ha più lungo - più soldi dite voi? può essere - se lo tira!

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball

27 set 2018
Baseball Worldwide

Stati Uniti sempre primi nel ranking mondiale


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy