Baseball.it

Houston fa 100 e si regala la West Division

di Andrea Tolla
La centesima vittoria stagionale degli Astros coincide con la conquista del secondo “pennant” consecutivo. Definita la griglia delle post-season della AL. Atlanta vince la East Division ed è l’unica qualificata ai playoff della NL
A.J. Hinch, manager degli Houston Astros
A.J. Hinch, manager degli Houston Astros
© CBSsports.com (USATSI)

Con la vittoria di Houston in gara-2 a Toronto e la contemporanea sconfitta di Oakland a Seattle (sempre in gara2, all'undicesimo inning), si chiude il quadro delle protagoniste dei prossimi play-off della American League. Per gli Astros arriva dunque il secondo "pennant" di West Division consecutivo (sono approdati in questo girone nel 2013), festeggiato con la centesima vittoria in stagione. E' la terza volta nella storia degli "'Stros" che viene raggiunta quota 100 vittorie in regular season, la seconda consecutiva dopo lo scorso anno (101-61 nel 2017, 102-60 nel 1998), concluso poi con la vittoria delle World Series. Con cinque partite ancora da giocare è lecita la speranza dei fan di veder infrangere il numero di vittorie in stagione regolare, visto anche che le 54 vittorie in trasferta fino ad oggi vinte, rappresentano l'ennesimo record di franchigia stabilito in questo 2018.
Gli Astros nelle Division Series affronteranno i Cleveland Indians che con 88 vittorie e 69 sconfitte ha dominato la Central Division di AL, mentre nell'altra semifinale di lega ad affrontarsi saranno i Boston Red Sox e la vincente della Wild Card che a questo punto sappiamo si giocherà tra Yankees ed Athletics. L'unico dettaglio che manca nel quadro delle post-season del "Junior Circuit" è sapere chi giocherà in casa tra New York ed Oakland, visto che ad oggi i "Bronx Bombers" sono avanti nel ranking della Wild Card con 97 vittorie e 60 sconfitte mentre gli A's sono a -2.5, con gli Yankees che devono giocare due partite a Tampa e tre a Boston mentre gli Athletics saranno impegnati con una partita a Seattle e tre ad Anaheim. Per gli A's, autentica sorpresa di questa stagione, si tratta dei primi play-off dal 2014. Anche allora la franchigia californiana si qualificò alla Wild Card come seconda in classifica, ma la partita giocata contro i Kansas City Royals al Kauffman Stadium non portò fortuna ai "White Elephants", che vennero sconfitti 9-8 al 12esimo inning.
Ancora quasi tutto da decidere in National League, dove ad oggi ci sono solo i Braves a festeggiare. Atlanta (89 vittorie e 68 sconfitte finora), in questi giorni ha conquistato il tredicesimo "pennant" della East Division della sua storia, il primo da 2013. A completare il "palmares" dei Braves vanno aggiunti altri 5 "pennant" conquistati tra il 1969 ed il 1993, quando la franchigia militava nella West Division di National League.
Nella Central Division prosegue serrato l'inseguimento tra i Chicago Cubs, che ha il miglior record della Lega con 91 vittorie e 66 sconfitte, ed i Milwaukee Brewers, che con lo stesso numero di vittorie seguono a -0.5. A fare da terzo incomodo ci sono i St. Louis Cardinals, a -4.5 dalla vetta ed in piena corsa anche nella Wild Card. Al momento i "Crew" sono molto più in palla dei "North Siders" che, al contrario, sembrano segnare il passo. Milwaukee è alla terza vittoria consecutiva (comprese le ultime due nel difficile diamante di St.Louis), mentre i Cubs sono alla seconda sconfitta consecutiva in casa contro i non irresistibili Pirates. Ai Brewers resta da giocare gara3 della serie con i Cardinals e poi chiuderà la stagione in casa contro i Tigers, mentre a Chicago restano due partite contro Pittsburgh e poi ospiterà proprio i "Red Birds" di St.Louis.
Nulla di definito nemmeno nella West Division dove avanti a tutti ci sono i Dodgers con 88 vittorie e 70 sconfitte, ma dietro di loro incalzano i Rockies a -0.5. Los Angeles, 7 vittorie nelle ultime 10 gare, sta affrontando Arizona a Phoenix (1-1 la serie al momento), per poi chiudere la stagione regolare a San Diego, mentre Colorado, in striscia positiva da 5 partite, sta vincendo la serie interna contro Philadelphia (2-0 con la vittoria della notte scorsa), e poi chiuderà la stagione ospitando Washington. Mentre bramano di raggiungere di raggiungere i Dodgers, i "Rox" (87-70) hanno superato i Cardinals al secondo posto nella Wild Card ed ora sono avanti di 0.5 rispetto alla franchigia del Missouri con i Brewers che guidano il gruppo con 91 vittorie e 67 sconfitte.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy