Baseball.it

Castenaso e Redipuglia festeggiano il ritorno in serie A1

di Maurizio Caldarelli
I friulani di Frank Pantoja hanno chiuso in tre incontri la serie con Bollate; i ragazzi di Marco Nanni hanno brindato dopo la vittoria in gara4. Macerata va a gara5 con Godo, Senago porta Imola a gara4
Il Castenaso festeggia la promozione in serie A1
Il Castenaso festeggia la promozione in serie A1
© Foto Lauro Bassani PhotoBass

Le finali di serie A2 hanno emesso i primi due verdetti, la promozione in A1 di Castenaso e Redipuglia. I ragazzi di Marco Nanni fanno festa dopo aver superato in gara4 i Grizzlies Torino, che sabato pomeriggio sono riusciti ad accorciare le distanze in gara3 grazie ad una rimonta dallo 0-3 subito al 5° inning al 3-3 dell'8° attacco, prima di firmare un big inning da otto punti al 9°, nel quale i ragazzi di Massimiliano Rosso hanno battuto qualcosa come sei valide sul rilievo Florian. A nulla sono serviti i quattro punti del Castenaso nell'ultimo assalto.
Per evitare sorprese, però, il Castenaso ha iniziato la quarta sfida della serie con cinque punti nel primo turno, con un fuoricampo di Cancellieri. Sorretti a dovere da Eduardo Miliani (7bv-11so), gli emiliani sono stati presi letteralmente per mano dal bomber cubano Yovanis Peraza, che ha chiuso con uno straordinario 5/5 con 3 punti segnati, sei punti battuti a casa e due fuoricampo (da un punto al 6° e da due punti al 7°). Peraza è stato sicuramente il valore aggiunto della stagione, con 14 fuoricampo, sei dei quali firmati nelle otto partite disputate nella post-season. Il direttore sportivo Bassi ha costruito una squadra da record, che adesso, a distanza di oltre trent'anni dal periodo d'oro della società, vuole tornare ad essere protagonista nella massima serie. I bolognesi hanno rispettato il pronostico sin dalla regular season, conclusa con un record di 25 vittorie ed appena sei sconfitte, una delle quali subita nella fase di Intergirone contro il Cagliari. Nei playoff Modena è stato liquidato in tre incontri, mentre Torino (che prima di assistere alla festa degli avversari ha battuto un fuoricampo con Giarola) si è arreso al quarto incontro.
FANNO FESTA ANCHE I RANGERS. Insieme al Castenaso Baseball festeggiano anche i Rangers Redipuglia di Frank Pantoja hanno chiuso la serie con Bollate in tre soli incontri sul diamante di Bollate. Il nove allenato da Junior Oberto ha messo la testa avanti al 2° inning, ma al terzp ha dovuto subire il pareggio dei Rangers. L'allungo decisivo di Redipuglia al 7° (1p.) e all'8° (4punti). A difendere il vantaggio ha pensato Bazzarini (2rl-0bv), rilievo del vincente Polo, che ha concesso appena cinque valide in sette inning.
Redipuglia torna in serie A1 a distanza di dieci anni dalla partecipazione al campionato di IBL nel 2008 (concluso con record di due vittorie e 40 sconfitte) e lo fa con sei vittorie (tre contro Collecchio e tre contro Bollate), unica formazione imbattuta nei playoff 2018.
Si decideranno domenica le altre due finali. L'Imola è stato battuto in gara3 dal Senago, che ha disputato tre straordinari inning conclusivi: sotto 2-0 al 6°, i lombardi si sono scatenati in attacco (Freddy Guadagnino 5/5) e hanno messo a segno 9 punti (4 al 7° e all'8° e 1 al 9°), guadagnandosi meritatamente gara4 in programma domenica mattina.
Si risolverà solo alla bella invece la serie tra Macerata e Godo. I marchigiani sabato hanno annullato davanti al pubblico amico il doppio svantaggio dell'andata. Gara1 è stata risolta da una volata di sacrificio di Morresi al 7°, mentre in gara2 l'Hotsand ha costruito il successo segnando due volte al 4°, una al 6° e all'8°. Godo è riuscito a rispondere solo al 9°. Una grande prova di forza per il Macerata che domenica cerca la grande impresa.

I risultati delle gare di sabato delle finali di A2: Bollate-Redipuglia 3-9 (v. Polo, p. Bortolomai). Castenaso-Torino 7-11 (v. Lomonte, p. Florian), 12-2 (v. Miliani, p. D'Emanuele). Redipuglia e Castenaso in A1. Imola-Senago 2-9 (v- Sheldon 8bv-7so, p. Di Raffaele). Imola avanti 2-1 (gara4 domenica alle 10); Macerata-Godo 1-0 (v. Soleana 1bv, p. Galeotti, s. Marziali), 4-1 (v. Rondon, p. Riello). La serie è sul 2-2: domenica alla 10,30 gara5.

Così nelle prime due gare: Rangers Redipuglia-Bollate 3-1 (v. Polo, p. Bortolomai, s. Bazzarini), 2-1 (10°, v. Varin, p. Peralta); Grizzlies Torino-Castenaso Baseball 5-14 (v. Richetti 6bv, p. Lomonte; 2 hr Peraza), 0-8 (v. Miliani 2bv, p. Di Taddeo); Senago-Redskins Imola 1-3 (v. Di Raffaele 11so, p. Sheldon), 2-3 (v. Sosa, p, Piccini); Godo-Hotsand Macera ta 5-3 (v. Galeotti 7bv, p. Tucci), 7-5 (v. Riello, p. Rondon, p. Piumatti).

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy