Baseball.it

Un "prima contro seconda" solo per la gloria

di Redazione
Tanto per l'Unipolsai quanto per il Rimini tutto già deciso, manca solo il nome delle avversarie in semifinale. In palio i titoli individuali
Un'immagine dell'andata
Un'immagine dell'andata
© Lauro Bassani - PhotoBass

L'ultima di regular season propone una sfida prima contro seconda che ha solo il difetto di non contare più nulla. Tanto l'Unipolsai quanto il Rimini infatti sono più che sicure delle rispettive posizioni, e del fatto di giocare le semifinali con il "fattore campo" dalla propria. I bolognesi, forti di un ranking di 25 vittorie e una sola sconfitta (con una "striscia" aperta di 21 vittorie consecutive) hanno anche la certezza del "fattore campo" a favore pure in una eventuale serie-scudetto. Entrambe le squadre aspettano solo di sapere il nome dell'avversaria nel primo turno dei playoff.
All'andata furono due vittorie per i biancoblù.
Da vedere comunque alcune sfide individuali fra top players che si dividono le più importanti statistiche offensive: Romero e Mazzanti in media battuta, Marval e Angulo nei punti battuti a casa e nei fuoricampo, piuttosto che quelle che riguardano i lanciatori, con Rivero e Noguera ad affrontare Ruiz e Hernandez per i primi posti come miglior media PGL.
"Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di vincere la regular season, che ci dà la certezza di partecipare alla coppa dei campioni anche l'anno prossimo ..." - afferma il manager dell'Unipolsai Daniele Frignani - "... dunque ora pensiamo ad arrivare in forma per i playoff. Certamente si prova sempre a vincere, ma credo che per entrambe le squadre il weekend che stiamo per affrontare possa rappresentare un buon allenamento in vista della fase successiva, che vedrà una certa rotazione dei lanciatori e dove il risultato conterà meno rispetto ad altre occasioni". I due lanciatori partenti per i felsinei saranno nell'ordine Jorge Martinez e Raul Rivero, mentre arrivano buone notizie dall'infermeria, con il rientro di Robel Garcia, ma anche per quanto riguarda Francesco Fuzzi, che già lo scorso weekend ha "assaggiato" il campo, nel ruolo di "pinch runner".
In casa dei romagnoli, dopo aver lo sweep nel derby contro San Marino, si respira un'aria di grande tranquillità, e lo staff tecnico è pensabile voglia provare diverse cose in vista dei playoff. I due partenti saranno Ruiz (6v 1p Pgl 1.75) in gara1, mentre in gara2 possibile ballottaggio tra Bassani (4v 0p Pgl 1.96) ed Hernandez (4v 0p Pgl 1.27). Pronti dal bullpen ad entrare in qualsiasi momento Marquez, Kelly e Morellini. Ceccaroli ha diverse opzioni a disposizione, visto anche l'ottimo inserimento degli ultimi due arrivati Giovanni Garbella (fratello minore di Nicola) e del ricevitore ex MLB Gustavo Molina che hanno avuto un buon impatto nel baseball italiano.
L'attore teatrale e regista bolognese Matteo Belli, grande appassionato di baseball, con la Effe Blu nel cuore, effettuerà il lancio della prima palla di gara-uno, mentre sabato a Rimini il ruolo spetterà a Carlton Myers, un pezzo di storia della pallacanestro italiana, riminese d'adozione.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy