Baseball.it

Disastro Maestri

di Redazione
Un primo inning da incubo per il lanciatore della T&A. Rimini vince il derby per "manifesta" e probabilmente mette la parola fine ai sogni di playoff sammarinesi
Alessandro Maestri
Alessandro Maestri
© Lauro Bassani - PhotoBass
Articoli correlati

La T&A perde per manifesta al 7° nel derby con il Rimini (2-16) e si allontana dalla possibilità di accedere ai playoff, pur se ancora la matematica lascia una minima possibilità. San Marino (12 vinte e 14 perse), distante due lunghezze dal quarto posto di Città di Nettuno (14-12) e Parma (14-12), a due partite dalla fine, per qualificarsi alla semifinale deve vincerne due con Padova nell'ultimo turno, sperare che il Città di Nettuno ne vinca almeno una col Padule e che Parma le perda entrambe col Nettuno City. In quel caso, con arrivo al quarto posto a pari merito con Parma, si andrebbe al calcolo delle partite vinte negli scontri diretti (pari), poi al calcolo del Team Quality Balance negli scontri diretti (pari) e infine al TQB dell'intero campionato (ancora da definire, ma al momento non favorevole alla T&A). In tutti gli altri casi ai playoff ci andrebbero Città di Nettuno, già matematicamente dentro, e Parma. Come si può notare, un percorso piuttosto accidentato.
Dura poco, questa serale di sabato 4 agosto, con Rimini a segnarne subito 5 al primo inning e poi a non voltarsi più indietro fino all'abbondante +14 finale. Vincente Morellini, perdente Maestri.
Nella prima ripresa Noguera è strano protagonista di due dei tre out, il primo e l'ultimo, con Rimini che in mezzo fa un giro completo del line-up contro Maestri. Singolo di Romero, Angulo colpito e valida di Nicola Garbella per l'1-0, poi arrivano Ustariz colpito, rimbalzante di Batista (2-0), lancio pazzo (3-0), base a Giovanni Garbella, singolo di Molina (4-0) e lancio pazzo per il 5-0. Partita compromessa, con Rimini che arriva al 6-0 al 2° (volata di sacrificio di Batista) e la T&A che accorcia nella parte bassa della stessa ripresa col fuoricampo di Colabello (1-6).
Al 4° Rimini va sull'8-1 coi due punti generati dal doppio di Ustariz, mentre nella parte bassa un altro solo-homer della T&A, questa volta di Reginato, porta San Marino sul 2-8. Il vantaggio ospite assume dimensioni ancora più larghe al 5°, quando Molina (colpito), Celli (singolo) e Noguera (doppio da due punti, 10-2) cominciano bene la ripresa e quando Romero e Di Fabio la proseguono con altri due singoli (11-2). Non solo, perché Rimini fa 12-2 su lancio pazzo e 13-2 su valida di Ustariz. Già oltre il fatidico +10, gli ospiti allargano ancor più la forbice al 7°, quando con tre valide e un colpito producono i tre punti del 16-2.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy