Baseball.it

Italia battuta dalla Spagna: si complica il cammino agli Europei U18

di Maurizio Caldarelli
Gli azzurrini hanno condotto fino alla parte alta del settimo ma poi hanno commesso qualche errore di troppo e sono stati superati dalla nazionale rossa. Venerdì obbligatorio battere l'Irlanda allo Scarpelli
Gabriele Angioi segna il primo punto nella gara contro la Spagna
Gabriele Angioi segna il primo punto nella gara contro la Spagna
© Foto Carlo Marcoaldi

Si complica il cammino dell'Italia agli Europei under 18 di Grosseto. Gli azzurrini di John Cortese, nella terza gara eliminatoria, sono stati battuti (8-4) dalla Spagna in una gara spettacolare, avvincente, che ha entusiasmato le oltre 1.200 persone accorse allo stadio Jannella.
La nostra nazionale, che ha chiuso con un bottino di valide uguale agli avversari (10) recrimina per aver commesso qualche errore di troppo nel momento decisivo del confronti. La Spagna, dal canto suo, ha avuto il merito di rimanere incollato all'Italia, che ha condotto fino alla parte alta del settimo inning, salvo poi cadere sotto i colpi degli avversari, che hanno fatto capitolare quattro volte Oscar Tucci, messo in pedana da Cortese e Cretis per mettere in cassaforte il match.
La gara con gli spagnoli è iniziata bene per gli azzurrini: Angioi, arrivato in prima sulla eliminazione in seconda di Urquiola, ha segnato al 1° sul gran doppio di Bertossi. Giarola raddoppia al terzo con una base, la valida di Angioi, che lo porta in terza, e la battuta di Viloria. La Spagna però non sta a guardare e a fine terzo accorcia le distanze toccando bene i lanci del partente Gabriele Dell'Agnese, con il doppio di Fernandez e il singolo di Frank Hernandez. Al 4° l'Italia esce da una difficile situazione con un doppio gioco, mentre al 5° sembra il grado di poter fuggire via: apre la ripresa Urquiola con un doppio, poi le valide di Angioi, Montioni e Battioni consentono di segnare altri due punti. Siamo 4-1. Immediata però la risposta della Spagna che pareggia al cambio di campo con una valida dello scatenato Frank Hernandez (4/5 totale) e con una rubata a casa. Al 7° (grazie a tre valide e a due errori) la Spagna si porta per la prima volta in vantaggio, con quattro punti nel ruoli, dopo aver fatto scendere dal monte Oscar Tucci, il partente numero uno del monte azzurro. All'8° Servidei prova a suonare la carica con un doppio, ma Delgado chiude senza danni. Fernandez apre l'attacco numero otto della Spagna con un doppio, Omar Hernandez lo porta in terza. Castillo batte in doppio gioco, ma fa segnare il punto della tranquillità. Delgado fa poi il resto.
La Spagna vince il girone con quattro vittorie, l'Italia è obbligata a battere la sorprendente Irlanda (si gioca alle 16 allo stadio Scarpelli, con il primo lancio affidato ad Alessio Piani, figlio dell'indimenticato Simone, giocatore del Jolly Roger, scomparso prematuramente nel 2004) per arrivare al secondo posto e confrontarsi con l'Olanda (prima nel suo girone) già in semifinale .

SPAGNA-ITALIA 8-4
ITALIA:
Giarola 4 (0/3), Urquiola 7 (2/5), Angioi 6 (2/4), Bertossi 8 (2/4), Viloria bd (0/4), Monti 5 (1/4), Battioni 3 (1/4), Pasotto 9 (1/4), Morresi 2 (0/3) (Servidei 1/1, Da Re).
SPAGNA: Omar Hernandez 2 (1/4), Castillo 6 (0/3), Frank Hernandez bd (4/5), Juan Gonzalez 3 (2/5), Edgar Rodriguez 5 (1/3), Pol Rodriguez 7 (0/1) (Aulet 0/1), Perez 8 (0/3), Blanca 4 (0/2) (Cepero 0/2), Fernandez 9 (2/3).
ARBITRI: Music, Brink, Kroupa.
SUCCESSIONE PUNTI
Italia 101.020.000: 4 (10bv-4e)
Spagna 001.020.41x: 8 (10bv-0e)
LANCIATORI:Dall'Agnese 4rl-3bv-3bb-4so, Tucci (p.) 2.1rl-4bv-1bb-5so, Real Sanchez 1.2rl-3bv-1bb-1so.
Luna 4.1rl-6bv-3bb-0so, Dominguez (v.) 2.2rl-2bv-1bb-1so, Delgado (s.) 2rl-2bv-1bb-3so.
NOTE: doppio di Bertossi, Fernandez (2), Urquiola, Servidei

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy