Baseball.it

Addio a Goliardo Zanella, l’architetto della grande Europhon

di Redazione
Scomparso a 90 anni uno dei grandi protagonisti del Milano. Dirigente del club meneghino fino al 1977, è stato anche consigliere federale e vicepresidente della Fibs con Beneck dal '69 all’84. Del 2006 è nella Hall of Fame
Goliardo Zanella
Goliardo Zanella
© Milano Baseball 1946

Milano e tutto il baseball italiano perdono uno dei personaggi più carismatici della propria storia. All'età di 90 anni (compiuti lo scorso 16 gennaio) è scomparso Goliardo Zanella, il deus ex machina della Grande Europhon, l'uomo che ha costruito quella squadra leggendaria e che per una decina d'anni ne ha guidato le sorti. Zanella in pratica era l'alter ego di Cameroni fuori dal campo: Gigi comandava dentro le linee di foul, Goliardo dirigeva le operazioni fuori. Ma i due, insieme, misero in piedi quella che è stata una delle più grandi squadre della storia del baseball italiano.
Mantovano di Borgoforte, dove era nato nel 1928, aveva scoperto il Baseball a Milano dove si era trasferito, ed aveva cominciato a giocare nella Libertas Inter dei primi anni Cinquanta, diventando poi anche segretario di quella società guidata dai coniugi Galeone. All'inizio degli anni Sessanta, però, Zanella è protagonista della svolta che scriverà la storia del Milano: interpellato da Cameroni, che era a caccia di un nuovo posto di lavoro per Angelo Novali (che altrimenti rischiava di saltare gli Europei con la Nazionale), Goliardo comincia ad entrare nel giro del Milano e di lì a poco, con l'aiuto di Gianni Ghitti, convince il patron dell'azienda di elettronica Andrea Zenesini a sponsorizzare il baseball. Zanella diventa così di fatto non solo il garante della sponsorizzazione più felice del baseball milanese, ma anche dirigente in prima persona all'interno del club.
Con Zanella dietro la scrivania di vicepresidente e di general manager, dal 1961 al 1970, il Milano ha vinto 8 scudetti, 2 coppe dei Campioni e una coppa Italia, un ciclo d'oro interrotto dalla fine della sponsorizzazione Europhon, ma ripreso poi, sempre per il prezioso lavoro dietro le quinte di Goliardo, con un ritorno del marchio sulle maglie rossoblù per una stagione, il 1974, mentre lo stesso Zanella era poi rientrato in società come consigliere dal '73 al '77.
Nel frattempo però Goliardo aveva anche affiancato Bruno Beneck nella sua ascesa alla presidenza della federazione, assumendo dal '69 all'84 il ruolo di vicepresidente federale. Non solo, ma grazie alla sua attività politica-sportiva, per cui ha anche ricevuto la Stella di bronzo del Comitato olimpico, divenne anche segretario del Coni Lombardia a cavallo tra glia anni Settanta e Ottanta. E nel 2006 è stato inserito nella Hall of Fame del baseball italiano, unico dirigente della nostra società, dopo Max Ott, ad aver avuto questo onore.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy