Baseball.it

Scattano lunedì mattina gli Europei under 18 di Grosseto

di Maurizio Caldarelli
Nella partita inaugurale la nazionale italiana allenata da John Cortese si confronta alle 20 con la Lituania. Tucci il lanciatore partente. Le dieci nazionali sono state salutate dalle autorità nel cuore della città
Piazza Dante a Grosseto durante la cerimonia inaugurale degli Europei under 18
Piazza Dante a Grosseto durante la cerimonia inaugurale degli Europei under 18
© Foto Carlotta Poggiaroni/Love Maremma

Scatta lunedì mattina, sui diamanti "Roberto Jannella" e "Simone Scarpelli" di Grosseto, il campionato europeo under 18. Dieci le formazioni che si contendono il titolo continentale detenuto dall'Olanda di Eric De Bruin e tutto lascia prevedere uno spettacolo di prima qualità. La nazionale italiana guidata da John Cortese, uno che in Maremma ha lasciato un segno indelebile a Grosseto (con i suoi collaboratori ed ex compagni di squadra Gianmario Costa e Rolando Cretis ha vinto gli scudetti 1986 e 1989) debutta contro la Lituania alle 20. Un primo impegno sulla carta facile. «Il nostro obiettivo - dice John Cortese - è quello di trasmettere ai ragazzi la consapevolezza della loro forza e la serenità per esprimerla al 100%.
Vogliamo che possano rivivere e godersi qui, davanti a questo pubblico, le grandi emozioni positive che ho vissuto con Gianmario e Rolando negli anni Ottanta-Novanta e che conosce bene ovviamente Stefano. Non saprei immaginare un altro posto dove vorrei essere in questo momento, con questa squadra e questo obiettivo davanti»
Lo staff rinuncerà agli acciaccati Angioi, Urquiola e Pasotto, e schiererà lo schieramento che sabato sera ha vinto (5-4) nell'ultimo test contro la rappresentativa Usa degli Old World Baseball: Morresi ricevitore; Battioni, Giarola, Servidei, Monti interni; Da Re, Bertossi, Di Monte esterni; Viloria battitore designato. Il partente azzurro sarà Oscar Tucci del Macerata. «Se la partita prenderà la piega sperata - sottolinea il pitching coach Rolando Cretis - contiamo di far rompere il ghiacchio anche ad altri lanciatori».
«Possiamo contare - gli fa eco il coach Gianmario Costa - su un buon gruppo. Crediamo di aver portato la squadra nella giusta forma per affrontare sei gare in sette giorni. La Lituania? Siamo favoriti, ma non ci dobbiamo fidare».
Gli azzurrini puntano ad iniziare bene per poi giocarsi la vittoria del girone nelle due gare più impegnative, previste per mercoledì e giovedì, rispettivamente contro Germania e Spagna.
CERIMONIA INAUGURALE. I duecento ragazzi (con i loro tecnici) partecipanti all'evento hanno intanto colorato domenica pomeriggio il centro storico, con un corteo che ha percorso il corso Carducci e si è sistemato in piazza Dante dove ha avuto luogo la cerimonia inaugurale, alla presenza del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che ha aperto ufficialmente il torneo, accompagnato dall'assessore Fabrizio Rossi (sarà lui a lanciare la prima pallina di Italia-Lituania), del vicepresidente Fibs Fabrizio De Robbio e del presidente del comitato organizzatore locale Guido Delmirani. «Questo Europeo - è stato detto dalle autorità - fortemente voluto da Comune e Fibs è la dimostrazione di quanto Grosseto ami lo sport, quello vero, praticato dai giovani, lontano dal business».
La piazza è stata animata dalle esibizioni delle giovani cheerleaders dell'Olimpia Condor, guidate da Maira Ottobri, dalla musica delle filarmoniche Città di Grosseto, di Magliano in Toscana e di Orbetello. Particolarmente toccante l'esecuzione dell'Inno di Mameli da parte della dodicenne Ania Nannini, una studentessa della media Galilei, durante l'alzabandiera preparato dal Cemivet. 

IL CALENDARIO

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy