Baseball.it

Unipolsai, una vittoria per la qualificazione matematica

di Redazione
Attenzione però alla T&A, reduce dalla doppietta col Parma. Importante per i bolognesi anche tenere a distanza il Rimini in chiave primo posto
Lele Frignani
Lele Frignani
© PhotoBass (FIBS)

Con il quarto turno del girone di ritorno termina un’altra fase della stagione 2018 della serie A1 di baseball, perché la sosta prevista di due weekend, dunque venti giorni senza gare ufficiali, per gli impegni della nazionale, crea uno stacco significativo. Alla ripresa di fine luglio, gli ultimi tre weekend di regular season, poi i playoff.
La capolista UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna (19 vittorie, una sconfitta) proverà a concludere questa fase conquistando la qualificazione aritmetica ai playoff (sarebbe il diciottesimo anno di fila) e cercando anche di mantenere le distanze dal Rimini, che occupa il secondo posto a tre lunghezze.

Per ottenere il primo dei due obiettivi è sufficiente una vittoria della squadra biancoblu o in alternativa la sconfitta di una delle tre squadre in bilico fra il terzo e il quinto posto, attualmente con 8 sconfitte a carico in più rispetto alla squadra petroniana. Proprio una di queste tre squadre, la T&A San Marino (le altre due sono Parma e Città di Nettuno) sarà la sfidante dei bolognesi questo weekend, con gara1 in programma allo stadio Gianni Falchi di Bologna, venerdì 6 luglio alle ore 20 e gara2 allo stadio comunale di Serravalle di San Marino, sabato 7 luglio alle ore 19.30.

Vento in poppa per entrambe le squadre, con la Fortitudo reduce da un ottimo weekend tutto giocato al Falchi, durante il quale è stato battuto con autorità il Città di Nettuno, squadra emergente, ma dall'’altra parte i "titani" hanno fatto loro lo scontro diretto, affermandosi in entrambi i match contro il ParmaClima.

E' l'ultimo impegno prima della lunga sosta, sottolinea il manager Daniele Frignani. ... "e noi abbiamo anche diversi nazionali che andranno a Harleem. Concentriamoci comunque su un weekend molto importante, forse ancor più per San Marino, che ha riaperto i giochi per i playoff e questo non ci sorprende. Hanno un monte di lancio molto solido, mentre in attacco torna da questo weekend Colabello e sarà anch'egli molto motivato. Insomma, non ci sono dubbi sulla qualità del nostro avversario, sono tosti. Noi siamo abituati a pensare prima di tutto a noi stessi, stiamo facendo bene in tutti i reparti e puntiamo a mantenerci e a migliorare ulteriormente. La nostra mentalità è quella di puntare a portare a casa tutte le partite che affrontiamo”. Buone notizie dall'infermeria, con Maggi “abile e arruolato” come i compagni. Sarà ancora Martinez il lanciatore partente di gara1, poi si deciderà strada facendo".

All'’andata la T&A è stata la squadra che oggettivamente ha creato più difficoltà alla UnipolSai Fortitudo, costringendola al tie break in entrambi i match ed in quelle occasioni è stata Bologna che ha saputo sfruttare gli episodi a proprio vantaggio. Lì è nata la striscia vincente (anche se la prima della serie fu la gara precedente di Nettuno) che è tuttora aperta e che ammonta a 15 vittorie consecutive.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy