Baseball.it

Bologna e Rimini, play-off ormai in tasca

di Carlo Ravegnani
San Marino con le spalle al muro dopo lo sweep negativo col Città di Nettuno. Parma raggiunge l'obiettivo, Padova passeggia
Per Alex Bassani mini no-hit di cinque riprese contro Parma
Per Alex Bassani mini no-hit di cinque riprese contro Parma
© Lauro Bassani - PhotoBass

Non siamo al limite dell'ufficialità, ma Bologna e Rimini hanno praticamente ipotecato i play-off in un turno che ha confermato, se mai ce ne fosse bisogno, la debolezza delle ultime due della classe. Fatta eccezione per lo scontro diretto tra "cenerentole", all'ultima vittoria, tra l'altro quella del Padule a Rimini, sono poi seguite 21 sconfitte in coppia. Alcune fin troppo vistose come la pomeridiana di sabato scorso dove la Fortitudo ha pensato bene di alzare le proprie medie con un batting practice che ha prodotto 23 punti e altrettante valide, svariati doppi e fuoricampo (il sabato in Toscana ha lanciato Marval a quota 7). A dire la verità, anche in serata la capolista ha prodotto tanto, ma l'equazione 13 valide 13 rimasti in base ha portato solo 3 punti. Tanto basta per allungare sul Rimini double face che ha diviso la posta con Parma.
I campioni in carica hanno rimediato le briciole contro l'accoppiata Casanova-Lugo (non sono e non saranno certo gli unici) per poi trattare Garcia esattamente come all'andata: al Cavalli rimase in pedana 1.2, ieri 1.1, il tempo per lanciare la fuga dei Pirati trascinati sempre da un Romero che ha toccato quota .500 e da un Bassani in crescita sul monte. Sorprende, al di là della sconfitta per manifesta, la mancanza di valide nel tabellino di un Parma Clima che è un cliente scomodo nel box per qualsiasi lanciatore. I ducali comunque hanno raggiunto l'obiettivo, anche se sono stati raggiunti dal Nettuno ma hanno leggermente aumentato il margine su San Marino prossimo avversario in un fine settimana che potrebbe anche essere decisivo.
Guardando l'andamento dei match del "Borghese" si nota come la T&A abbia realmente battuto 3 sole valide: una al nono di garauno contro Richmond e 2 nei primi due inning sabato contro Frias. Ce ne sarebbero altre tre, ma al nono, quando la doccia era già pronta. Sorprende il .201 di media dei titani, sorprende il calo improvviso di Maestri al 4° inning, non sorprende la capacità di Nettuno di toccare con tutto il "nove" e un cinismo segno di maturità.
Non sorprende neppure la doppietta tutto sommato agevole di Padova contro il City (15 "kappa" in coppia per i partenti Pino e Habeck). Perchè i veneti nel corso degli ultimi anni hanno confermato di saperci stare benissimo nella massima serie, potrebbero essere una delle "sei sorelle" nel caso si decidesse finalmente di svoltare come formula e mentalità.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy