Baseball.it

San Marino, rischio retrocessione

di Carlo Ravegnani
Perez rovina la one-hit di 7 inning di Maestri, la T&A perde con l'Heidenheim e domani si gioca la salvezza con l'L&D
Non  bastata alla T&A la grande prova di Alessandro Maestri
Non bastata alla T&A la grande prova di Alessandro Maestri
© Lauro Bassani - PhotoBass
Articoli correlati

Vincere aiuta a vincere si dice. Ma il problema è che perdere aiuta a perdere. La difficilissima stagione della T&A San Marino prosegue maldestramente anche in European Cup dove domani i titani giocheranno addirittura per non retrocedere una sfida pazzesca contro l'L&D Amsterdam travolto dal Brno (pitcher partente sarà Quevedo).
Sembra assurdo ma è così, come sono stati sovvertiti tutti i valori in un line-up dove hanno battuto come "fabbri" De Wolf a oltre .700 di media, Lupo e ha tenuto una buona media anche Babini, mentre sono mancati gli acuti di Colabello, Bermudez e Reginato. Oggi contro l'Heidenheim sembrava una tranquilla partita di fine Coppa per la squadra di Mario Chiarini, con un Maestri assoluto dominatore del monte, autore di una no-hit di sei inning e di una one-hit al settimo (e 10 strike-out).
Proprio la valida al settimo, un doppio, è costato il primo punto, ma il tabellone segnava un comodo 4-1 per la T&A. I guai sono iniziati quando sul monte è salito Perez: invece di traghettare la squadra alla vittoria, il rilievo ne ha combinate di tutti i colori, subendo i 4 punti del sorpasso tedesco all'ottavo (4-5) e pure il solo-homer di Lutz dell'allungo al nono (4-6).
Un acuto quest'ultimo che ha reso vano il fuoricampo, sempre da un punto, dello scatenato De Wolf, con la partita che si è chiusa con lo strike-out subìto da Bermudez.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy