Baseball.it

Coppa Campioni, per Bologna è semifinale

di Mino Prati
L'Unipolsai stravince (12 a 4) con la T&A. Gran Martinez a lanciare, e in battuta sugli scudi Dobboletta. San Marino in debito di lanciatori
Lorenzo Dobboletta
Lorenzo Dobboletta
© Lauro Bassani - PhotoBass
Articoli correlati

L'Unipolsai vince - anzi, quasi stravince - sulla T&A, e per lei è sostanzialmente semifinale di coppa. Per il San Marino - una sola valida in meno - incredibilmente a corto di lanciatori, una resa al 7°, e adesso solo una somma di miracoli potrebbe ancora rimetterlo in gioco.
All'inizio è stata sfida di lanciatori, fra Jimenez e Martinez, a suon di strikeout: 7 a 8, a fine 4°. Mentre però il pitcher della squadra bolognese fino a quel punto non aveva concesso punti, per l'omologo sammarinese al 2° c'era stato il fuoricampo da 2 punti di Lampe (con Dobboletta in base con un triplo), e la ripresa dopo una Fortitudo che raddoppia con solo un singolo di Grimaudo, dopo due basi ball messe assieme da Robel, Garcia e Vaglio. Al 4 a 0 l'Unipolsai ha fatto seguire il quinto punto al 5°, su solo-homer di Moesquit. La T&A ha tentato di dare uno scossone alla sua partita, riuscendo a portare 3 uomini a casa base nella metà bassa dell'inning,m con quattro valide e l'aiuto di un errore della difesa avversaria. Con un Jimenez piuttosto avanti come numero di lanci, lì la formazione di Mario Chiarini ha dovuto alzare bandiera bianca. Un doppio di Dobboletta ha firmato il 6 a 3, e dall'ingresso in pedana di Ludovico Coveri la corsa per i petroniani è diventata in discesa. Lancio pazzo per il 7 a 3, poi, il turno dopo, l'ulteriore cambio, dopo un colpito, una base e un paio di lanci pazzi, con Perez. A cui le cose non è che siano andate meglio. Volata di Vaglio: 9 a 3. Valide a seguire di Agretti, Grimaudo (3 su 5 con 3 rbi) e ancora Dobboletta (4 su 5), l'aiuto di De Wolf all'esterno: totale 12 a 3. Morreale e Pulzetti il passivo non l'hanno peggiorato. Altrettanto, dall'altra parte, Cicatello e Pugliese, dopo un Crepaldi che aveva concesso la quarta segnatura. In entrambi i casi con l'aiuto delle difese, protagoniste di due doppi giochi per parte fra 8° e 9°.
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy