Baseball.it

Tie-break bis per l'Unipolsai

di Mino Prati
La T&A cede per la seconda volta ai supplementari. In vantaggio nella parte alta del 10° il San Marino si deve arrendere a una valida di Vaglio
Alessandro Vaglio
Alessandro Vaglio
© Lorenzo Bellocchio - Fortitudo
Articoli correlati

Di nuovo la T&A alza bandiera bianca al tie-break, di fronte all'Unipolsai. Questa volta è 6 a 5, ancora al 10°, ma sempre per Bologna. Il San Marino ritrova la via del punto, dopo 31 inning, addirittura ne segna 3 nell'inning di apertura. Uno sul 4 a 4 nella metà alta del primo supplementare, ma non le basta. Sopra di uno una volata di Marval pareggia il conto, e una valida di Vaglio dà ai bolognesi quell' "in più" che basta.
La T&A era partita di gran carriera, portando tre uomini a casa base su Pizziconi, con una sola valida (doppio di Francesco Imperiali) e un aiuto più che fondamentale di due errori (Flores e Robel Garciadella) difesa di casa. Immediatamente però ha risposto l'Uniplosai, partendo dai doppi di Nosti e Marval e finendo coi due singoli di Robel Garcia e Mazzanti, sui lanci di Garate, per portarsi a un solo punto alla fine della prima ripresa.
Il fuoricampo di Mazzanti al 3° pareggia i conti (3 a 3) del tutto, e la situazione resterà tale fino ad inizio 8°.
Lì ancora gli ospiti vanno davanti con un solo-homer di Reginato, anche se le valide sul tabellone sono 5 per chi viaggia, contro 8. Che diventando 10 (a segno ancora Mazzanti e dopo Maggi) valgono alla Fortitudo il nuovo pari. Sul monte, dopo i due partenti, Antonio Noguera, Filippo Crepaldi da una parte, Andres Peres e Maestri dall'altra. E sul 4 a 4 si va all'overtime.
La T&A mette un punto sul tabellone con una smorzata di Avagnina e una volata di di Epifano. Guvea stoppa le cose, e il 5 a 4 non basta. Nella metà bassa del 10° un out al volo su Marval vede Lampe arrivare dalla seconda a casa base e segnare il 5 a 5. E dopo le basi ball a Garcia e Agretti, da Coveri, la valida di Vaglio, su Cherubini, sigla il decisivo 6 a 5.
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy