Baseball.it

Il Nettuno City giocherà solo al sabato, gratis al Borghese

di Redazione

I club di A1 e la FIBS trovano la soluzione: gare in casa e in trasferta il sabato pomeriggio e sera (come Padule), mentre il Nuova Città di Nettuno offre gratuitamente lo stadio per gli incontri casalinghi dei "cugini"

Uno scorcio dello Steno Borghese dove il City disputer le prossime gare di A1
Uno scorcio dello Steno Borghese dove il City disputer le prossime gare di A1
© FIBS

Le Società di Serie A1 Baseball al completo si sono riunite in videoconferenza nel tardo pomeriggio di lunedì 7 maggio con il Presidente Federale Andrea Marcon per cercare insieme una soluzione che potesse garantire il prosieguo della stagione per il Nettuno City, stanti le problematiche di cassa segnalate nel corso dell'ultima settimana, che, come dichiarato dal sodalizio laziale, potrebbero essere solo temporanee, ma necessitavano di un intervento per l'immediato.
Dopo una breve discussione su alcune opzioni, il Nuova Città di Nettuno, che gestisce il principale impianto cittadino, ha offerto gratuitamente l'utilizzo dello Steno Borghese per gli incontri casalinghi del Club ‘cugino'.
Il Nettuno City, quindi, disputerà i propri incontri, sia in casa che in trasferta, il sabato pomeriggio e sera, di fatto ricalcando la stessa formula di partecipazione al campionato del Padule.
Tutti i Club, City in testa, hanno espresso il proprio ringraziamento il Nuova Città di Nettuno per la disponibilità, al quale si associa il Presidente Marcon: "Non era ovviamente una situazione che la Federazione potesse o volesse risolvere senza la condivisione delle Società coinvolte e sono estremamente soddisfatto di come sono andate le cose e dello spirito di collaborazione emerso durante tutta la riunione. Tutte le componenti coinvolte hanno posto il Campionato e il Baseball al di sopra di ogni altra considerazione."

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy