Baseball.it

L'Unipolsai pareggia il conto con il Nettuno Academy

di Redazione
Battaglia fra attacchi e bolognesi che fanno meglio con due doppi e due fuoricampo, di Vaglio e Lampe
Alessandro Grimauo
Alessandro Grimauo
© PhotoBass - FIBS
Articoli correlati

Riscatto dell'Unipolsai, che impatta la serie battendo nettamente il Nettuno-Academy per 10 a 4 nella seconda delle due partite disputate allo stadio Steno Borghese. Gara diversa da quella del pomeriggio, con gli attacchi questa volta a farla da protagonisti, e con la squadra bolognese che ha iniziato sin dalle prime riprese a picchiare duro, producendo tre segnature nei primi tre inning, frutto del doppio di Osman Marval e dei fuoricampo di Alessandro Vaglio e Gilmer Lampe, lunghissimo e al centro quello dell'olandese.

Un sussulto dei locali al quarto inning ha prodotto il pareggio su un Andrea Pizziconi che fino a quel momento aveva ben figurato. E' stato dunque Raul Rivero, pur con qualche patema iniziale, a conquistare il suo secondo successo personale, mentre Crepaldi e Noguera hanno portato a termine il lavoro sul mound, lanciando le ultime due riprese.

Con 3 punti segnati al quinto inning, 2 al sesto e altrettanti al settimo, complice anche una difesa non impeccabile dei locali, i biancoblu di Frignani hanno messo in cassaforte il risultato, producendo alla fine 11 valide, contro le 9 dei laziali, ma ottenendo, a differenza del pomeriggio, la totale supremazia sulle battute extrabase, colpendo due doppi e due fuoricampo. Josè Flores (3 su 4) e Alessandro Grimaudo (2 su 4) i più prolifici in termini di valide.

Subito avanti l'Unipolsai al primo attacco: dopo i primi due eliminati, Flores conquista una base e va a punto sul doppio a sinistra di Marval. Al secondo inning il fuoricampo a sinistra di capitan Vaglio raddoppia il vantaggio Fortitudo. In apertura di terzo inning ecco il lunghissimo fuoricampo al centro di Lampe che porta il risultato sul 3 a 0. Al quarto inning, dopo tre riprese eccellenti, ecco Pizziconi andare improvvisamente in difficoltà e l'UnipolSai vanificare in un solo colpo tutto quanto prodotto in precedenza. Le valide di Aguilera e Sparagna, unitamente a un paio di errori difensivi dello stesso Lampe, con le battute di sacrificio di Restante (volata) e Trinci (squeeze play ben eseguito), producono i tre punti che impattano il match.

Al quinto inning il Nettuno inserisce il primo rilievo, Simone, a sostituire il poco convincente Frias, ma la sua gara dura poco, il tempo di ottenere un out e riempire le basi (singolo di Flores e due "passaggi gratuiti"). Nuovo passaggio di consegne, tocca a Florian che esordisce con un lancio pazzo, che riporta avanti i biancoblu, prima che la valida di Garcia ristabilisca le distanze, facendo segnare gli altri due compagni in base. 6 a 3. Entra in scena Rivero sul mound petroniano al cambio di campo, ma il venezuelano non evita i singoli interni di Mercuri, Rodriguez e Montiel, che nonostante un doppio gioco portano una segnatura alla causa dei tirrenici. La Fortitudo comunque è in palla e al sesto inning segna altri due punti, frutto delle valide di Grimaudo, Nosti e Flores, con la complicità di due errori della difesa locale. E' un po' la resa del Città di Nettuno, che comincia un po' a subire l'autorità di Rivero e soprattutto la pressione dell'attacco felsineo, che al settimo inning, con Tomassi a lanciare, è di nuovo alla carica con il doppio in apertura di Maggi e altre due segnature entrate sulla valida di Grimaudo e un altro errore difensivo. E' il 10 a 4 che non si smuove più, con Crepaldi e Noguera a completare la staffetta sul mound biancoblu.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy