Baseball.it

Pirati all'ultimo respiro

di Carlo Ravegnani
Padova si arrende a un passo dal tie-break: decide un walk-off single di Ustariz al nono inning a basi piene
Batista e Di Fabio festeggiano Ustariz autore della valida decisiva
Batista e Di Fabio festeggiano Ustariz autore della valida decisiva
© Lauro Bassani - PhotoBass

Al festival delle occasioni mancate, garauno tra Rimini e Padova viene decisa da un walk-off single (ma molto vicino al muro) di Ustariz all'ultimo inning. La sfida la comandano per cinque riprese Habeck e Duran, poi la passa ai rilievi che escono più o meno bene da situazioni intricate.
Ma andiamo per ordine. Padova inizia con due valide di fila e una gran giocata in terza salva Duran che infila poi otto eliminazioni consecutive. Rimini non la vede quasi mai contro Habeck che piazza due strike-out di media a inning, concedendo "solo" un fuoricampo in ritardo del solito Angulo (2-1) che ribalta l'iniziale vantaggio veneto segnato da Medoro (in seconda per errore di Batista ma giudicato doppio e a casa per palla mancata). Duran va liscio fino al 6°, l'inning che segna il cambio sul monte del Tommasin, col doppio di Angulo che manda alle docce Habeck. Fabiani se la cava egregiamente, più che altro Rimini spreca con basi piene e un out (battute in diamante di Llewellyn e Zappone) e la storia si ripete all'ottavo con gli stessi battitori che non risolvono una situazione di uomini in seconda e terza e un eliminato.
Così al nono, Hidalgo spara a sinistra un lungo homer su Hernandez (2-2) che s'incarta e subisce i singoli di Medoro e Perdomo spinti in avanti dal bunt di Pacini. Ceccaroli chiama Morellini che lascia al piatto Sanson e Sciacca. Fabiani prima elimina Di Fabio e Noguera, poi vacilla concedendo la base a Romero, il singolo ad Angulo e un'altra base a Garbella e all'approssimarsi dei 70 lanci, viene castigato da Ustariz che con le basi piene spara una lunga battuta che scavalca l'esterno centro e regala ai Pirati la quinta vittoria di fila.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy