Baseball.it

San Marino, più certezze che scommesse

di Carlo Ravegnani
Chiarini manager, Maestri sul monte, Bermudez nel box: la T&A può tornare a vincere dopo 4 anni, con o senza Colabello
Vicente Lupo  uno dei volti nuovi della T&A 2018
Vicente Lupo uno dei volti nuovi della T&A 2018
© Diego Gasperoni

Il baseball sammarinese ha scelto un auditorium vicino al confine per presentare la stagione alle porte e tutte le squadre della "famiglia" biancazzurra, dalle giovanili al team di serie C guidato da Luca Spadoni, alla prima squadra. E prima di chiamare in causa Mario Chiarini e i suoi ragazzi, è stato presentato un video con i successi targati T&A dal 2008 (primo scudetto) al 2014 (ultima Coppa Campioni).
Al termine del filmato, il general manager Mauro Mazzotti in un certo senso ha archiviato quel periodo che resta e rappresenta un piacevole amarcord, lanciando una nuova sfida. "Belle immagini, momenti indimenticabili, ma sarebbe ora di rispolverare un po' quei trofei, tornando a vincere sul campo come eravamo abituati fino a qualche anno fa". Già, perchè dal 2011 (anno della doppietta) al 2014 il baseball sammarinese ha sempre portato a casa qualcosa, è l'unica squadra nell'era play-off ad aver conquistato tre scudetti di fila. Poi la fine di un ciclo, con l'addio negli anni a Ramos, Cubillan, Duran, Vasquez, quello "forzato" a Tiago Da Silva, senza dimenticare l'addio a Doriano Bindi, il manager di tutti i successi. Il ciclo sembrava poter ripartire nel 2017 con la scelta di Marco Nanni e una finale scudetto conquistata con merito, ma la repentina separazione con l'ex coach Fortitudo hanno costretto la società a rivedere i programmi.
La nomina di Chiarini a manager ha rappresentato la grande novità dell'inverno sul Titano e "Marione" ha cominciato la sua avventura partendo a formare un gruppo, già affiatato a sentire direttamente i protagonisti, a pochi giorni dal play-ball. Il lunghissimo monte di lancio che doveva fare la differenza lo scorso anno, ha perso alcuni pezzi come Kimborowicz, Ascanio, Nieve, oltre a Florian e Oberto. Ai confermati Quevedo, Perez, Cherubini e Coveri sono state aggiunte pedine di assoluto valore come Garate, Jimenez e soprattutto Alessandro Maestri tornato nel Belpaese dopo anni a viaggiare per il mondo e tornato a San Marino 13 anni dopo il suo debutto in A1.
Anche il line-up ha perso alcune mazze d'esperienza come quelle di Chiarini ed Ermini e pure Poma rientrato a Parma, ma l'arrivo di Bermudez nobilita un "nove" dove Lupo e De Wolf sembrano più realtà che scommesse e Reginato pericolo costante col "bastone" in mano. E poi la difesa, spesso marchio di fabbrica di San Marino, con la cerniera Epifano-Ferrini che garantisce notevole affidabilità, come il sempreverde Imperiali e un Pulzetti in crescita costante. Dietro il piatto capitan Albanese supportato dall'argentino Martin e dall'utility Morreale. Gli obiettivi sono i soliti, primeggiare in Italia e in Europa e il roster è allestito per centrare qualche traguardo.
Se poi... Già, sei poi su quella torta ci fosse la ciliegina, sotto forma di arrivo di Chris Colabello, allora oltre all'impatto mediatico, la T&A aumenterebbe di parecchio le proprie quotazioni sul diamante.

IL MERCATO 2018

LE PROBABILI FORMAZIONI

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

21 apr 2018
Serie A1

Pirati, rimonta vincente

21 apr 2018
Serie A1

Inizio vincente per l'Unipolsai

20 apr 2018
Serie A2

Test verità per l'imbattuta Macerata contro il rimaneggiato Grosseto

20 apr 2018
Baseball Ciechi

White Sox-Lampi match-clou del weekend AIBXC

20 apr 2018
BaseballNow

Magari poco ma almeno si gioca

20 apr 2018
Playball

Il nuovo volto del campionato…

19 apr 2018
Verso il PlayBall

Pirati, l'anno del dopo-Zangheri

19 apr 2018
Verso il PlayBall

Parma a caccia dei play-off. "Senza se e senza ma"

18 apr 2018
Verso il PlayBall

Nettuno Baseball City, si gioca senza pressioni

18 apr 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, nessuna distrazione per Malnate e Roma

18 apr 2018
Verso il PlayBall

Unipolsai all'insegna degli stranieri confermati

17 apr 2018
Verso il PlayBall

Città di Nettuno e un sogno chiamato Playoff

17 apr 2018
Verso il PlayBall

Padova, parole d’ordine: “convinzione e determinazione”

16 apr 2018
Verso il PlayBall

«Siamo più competivi e vogliamo far meglio della scorsa stagione»

16 apr 2018
Coppa Italia Baseball

Trionfo dell'UnipolSai Bologna nella Coppa Italia 2018

15 apr 2018
Serie A2

Colpo di Collecchio nel giorno del ritiro di Paternò dalla serie A2

15 apr 2018
Coppa Italia Baseball

C.Italia: la finale è fra Città di Nettuno e Unipolsai

13 apr 2018
Coppa Italia Baseball

E' tempo di final four

13 apr 2018
Baseball Ciechi

Thurpos e Redskins, debutto assoluto per le matricole

13 apr 2018
NCAA

De Marco e Toglia, stelle “italiane” di Vanderbilt e UCLA

13 apr 2018
Serie A2

Ronchi dei Legionari-Castenaso il clou del secondo turno di serie A1

12 apr 2018
Mercato

Chi è Murilo Gouvea, il nuovo lanciatore dell'Unipolsai

12 apr 2018
Coppa Campioni

Il calendario della Coppa dei Campioni

11 apr 2018
Serie A1

L'Unipolsai si presenta con un Murilo Gouvea in più

10 apr 2018
Baseball Ciechi

Malnate, Bologna e Roma illuminano la Primavera dell’AIBXC


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy