Baseball.it

UnipolSai alla Final Four di Coppa Italia

di Redazione
Due successi per la squadra bolognese contro il Recotech Padule di Sesto Fiorentino che esce a testa alta. Garauno in equilbrio, con vittoria 6-4 agli extrainning. In agilità garadue (6-0)
Osman Marval
Osman Marval
© Lauro Bassani - PhotoBass

Coglie l'obiettivo la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna, che si qualifica alla final four della Coppa Italia 2018 di baseball di serie A1, in programma allo stadio "Gianni Falchi" di Bologna sabato 14 e domenica 15 aprile. Esce sconfitto con onore il Recotech Padule di Sesto Fiorentino, che ha seriamente impegnato i biancoblu nella prima partita, conclusa agli extrainning con il risultato di 6 a 4 per i bolognesi, cedendo nettamente per 6 a 0 invece nel secondo incontro. Le due gare come da regolamento della competizione si sono svolte con la durata di sette inning, invece dei tradizionali nove.

Gara1. Si risolve al tie-break la prima sfida, con i toscani nell'occasione home team, e la UnipolSai Fortitudo che si aggiudica l'incontro con il risultato di 6 a 4. Un singolo interno di Marval, un punto forzato sulla base ball a Fuzzi e una valida di Garcia, hanno prodotto le 4 segnature a basi piene che i toscani hanno recuperato solo in parte al cambio di campo, con un doppio da due punti di Alarcon, lo scatenato cubano del Padule che già al primo inning si era espresso con una valida da due basi e altrettanti punti, che avevano pareggiato il vantaggio iniziale dei biancoblu, siglato dalla valida di Lampe, uscito successivamente per infortunio e sostituito da Fuzzi. Un altro doppio di Alarcon al sesto inning aveva messo in difficoltà il neo entrato Antonio Noguera, che alla fine tuttavia ha ottenuto il suo primo successo personale in biancoblu, lanciando le ultime tre riprese, sostituendo il partente Pizziconi (5 inning lanciati). Per la Fortitudo, 2 valide a testa di Nosti, Marval e Garcia, oltre a quella di Lampe, che porta il totale a 7 contro le 10 totalizzate dagli avversari, puniti dal risultato ma usciti dal campo decisamente a testa alta.

Gara2. Decisamente più facile il successo biancoblu nella seconda partita, messa in praticamente in cassaforte dopo sole quattro riprese di gioco. Al secondo inning è un bel doppio lungolinea di Vaglio a sbloccare il risultato, mandando a segno Mazzanti (base ball) e Garcia (perfetto bunt valido). Il terzo punto è frutto della battuta in diamante di Fuzzi. Al quarto inning il capitano replica mandando a segno con una valida lo scatenato Garcia, autore di un doppio. Un fuoricampo a destra di Maggi porta il risultato sul 6 a 0. Lanciatore vincente Filippo Crepaldi, subentrato dopo 4.1 riprese a un ottimo Panerati. Una ripresa finale anche per Rivero.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
Nazionale

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino

8 set 2018
Serie A2

La serie A2 sceglie le otto formazioni che si giocheranno un posto in A1

8 set 2018
Baseball Worldwide

Quasi completo il quadro del Mondiale Under12 2019

7 set 2018
Baseball Worldwide

La WBSC arriva a 208 membri

6 set 2018
Italian Baseball Series

Moesquit-Mazzanti-Gouvea: per l'Unipolsai è scudetto all'11°

5 set 2018
Baseball Worldwide

I gironi della WBSC U-23 Baseball World Cup 2018

4 set 2018
Italian Baseball Series

Con Casanova è un altro ParmaClima

4 set 2018
Italian Baseball Series

Gara-tre sulla rampa di lancio

3 set 2018
Baseball Ciechi

A Staranzano brillano le stelle d’Oriente

3 set 2018
Nazionale

I convocati per il raduno in vista del Super 6

2 set 2018
Serie A2

Bollate, Castenaso, Imola e Macerata ipotecano la finale per la serie A1


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy