Baseball.it

Nettuno Baseball City, arrivano anche Vasquez e Acevedo

di Davide Bartolotta
Dopo i lanciatori Garcia e Rodriguez sbarcano sulle rive ttireniche, sponda City, l'utility dominicano classe 1987 (reduce dalla lega messicana) e il seconda base di 27 anni venezuelano (ex-Astros Valencia)
Andy Vasquez
Andy Vasquez
© internetvdeportes.com

Dopo un inizio di mercato in sordina, il Nettuno Baseball City ha decisamente accelerato nella giornata di oggi mettendo a segno altri due colpi. Dopo i lanciatori Garcia e Rodriguez, il City ha chiuso l'accordo anche con gli interni Andy Vasquez e Jean Acevedo.

Si tratta di due colpi mirati per coprire i ruoli lasciati scoperti da Mattia Mercuri e Andrea Sellaroli. In caso di archiviazione della Procura Sportiva per quanto riguarda il caso svincoli, si sta verificando la segnalazione del Città di Nettuno su alcune irregolarità documentali del City, i due giocatori verranno svincolati assieme a Mario Trinci per la cifra di 44.800 euro. Il City, che si dice fiducioso sull'archivizione, ha quindi deciso di intervenire repentinamente sul reparto degli interni.

Andy William Vasquez è un dominicano, classe 1987, che nel 2016 ha militato nella Lega Messicana e ricopre il ruolo di interbase, anche se è un vero e proprio utility del diamante. Ha militato nella franchigia dei Pittsburgh Pirates e gioca da professionista dal 2007.

L'altro colpo è Jean Michel Barrios Acevedo, 27 anni originario del Venezuela, ruolo seconda base. Lo scorso anno ottima stagione per lui con gli Astros di Valencia in Spagna dove ha dimostrato buone doti nel box (330 .avg e 8 homerun), ma anche molta duttilità difensiva giocando anche come interbase e esterno all'occorrenza. Nella scorsa stagione ha portato il Valencia a lottare fino alla fine per il titolo spagnolo, vinto dal Tenerife Marlins, e alla vittoria in Copa S. M. Rey dove gli Astros si sono presi la "rivincita" contro i Marlins.

Qui tutto il mercato 2017-2018 con le probabili formazioni

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy