Baseball.it

Cambia format il campionato di serie A2 per la stagione 2018

di Maurizio Caldarelli
Le squadre divise in quattro gironi da sei, che disputeranno 32 incontri di regular season con andata, intergirone e ritorno. In sedici ai playoff per quattro posti in A1 2019. Si parte il 7 aprile
La festa di Imola vincitrice dello scudetto di serie A 2017
La festa di Imola vincitrice dello scudetto di serie A 2017
© Foto Lauro Bassani

Cambia format il campionato di serie A2. Addio ai tre gironi da 8 squadre delle ultime stagioni di A federale. Sabato, in una riunione delle società a Bologna, è stato dato ufficialmente il via ai quattro gironi da sei squadre con intergirone tra l'andata (che scatterà il 7-8 aprile) e ritorno, che porterà alla promozione di quattro squadre alla serie A1 2018.
Saranno dunque complessivamente trentadue le gare che ogni formazione disputerà nella regular season.
Novità anche per i playoff, ai quali accederanno le prime quattro classificate di ogni girone che si incroceranno in semifinali al meglio delle 5 partite, su 2 weekend di gioco, le 8 vincenti si scontreranno poi, sempre al meglio delle 5 gare, per decretare le 4 promozioni in A1, in modo da consentire l'allargamento a 12 squadre nel 2019. E stavolta, come è stato ribadito anche nella riunione di sabato scorso, non sarà possibile rinunciare, pena la retrocessione in serie C.
Dopo l'Opening Day del 7-8 aprile si giocheranno le prime 5 giornate di andata i per poi passare alle 6 giornate di intergirone a partire dal 12-13 maggio, incrociando il gruppo A con il B ed il C con il D. Il 23-24 giugno partirà il ritorno dei singoli gironi e il fine settimana successivo ci sarà una sosta per eventuali recuperi. La regular season terminerà quindi il 4-5 agosto a cui seguiranno 2 settimane di sosta. Il 25-26 agosto sarà dedicato ad altri eventuali recuperi, poi l'1-2 e 8-9 settembre si giocheranno le 8 semifinali mentre il 15-16 e 22-23 settembre le 4 finali per la promozione. Il campionato si fermerà anche per una settimana a metà luglio per consentire la disputa degli Europei under 18 assegnati a Grosseto e in programma dal 9 al 15 luglio.
L'assemblea delle società (per la Fibs c'erano i vicepresidenti Fabrizio De Robbio, Gigi Mignola, il presidente COG Andreino Parentini e i responsabili COG di categoria Stefano Pieri e Armando Stefanoni), ha infine votato per regolamentare l'utilizzo del lanciatore extracomunitario che potrà essere impiegato solo nella seconda partita di ogni weekend e in gara 2, 4 e 5 di ogni singolo turno di playoff. E' stato anche deciso di rinunciare alla Coppa Italia.

Questi i quattro gironi della serie A2 2018.

Girone A: Bollate, Brescia, Cagliari, Codogno, Grizzlies Torino, Senago.
Girone B: Bologna Athletics, Bolzano, Castenaso, New Black Panthers, Redipuglia, Verona.
Girone C: Collecchio, Godo, Modena, Paternò Red Sox, Redskins Imola, Sala Baganza.
Girone D: JR Grosseto, Macerata, Nettuno 2, Pesaro, Potenza Picena, Rams Viterbo.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy