Baseball.it

Con Bassani i Pirati fanno 13

di Carlo Ravegnani
Tredici i nuovi acquisti in un mercato scoppiettante per la società del presidente Pillisio
Alex Bassani  il quarto ex Novara ad approdare a Rimini
Alex Bassani il quarto ex Novara ad approdare a Rimini
© Lauro Bassani - PhotoBass

Può sembrare paradossale che una squadra campione d'Italia possa inserire tredici nuovi giocatori nel proprio roster quattro mesi dopo la conquista dello scudetto, ma Rimini sul mercato ha voluto fare le cose in grande. E così dopo aver ingaggiato i lanciatori Ruiz, Kelly, Duran, Soleana, Morellini e Marquez, i ricevitori Llewellyn e Cit, gli interni Batista, Angulo e Ustariz, oltre al gran ritorno di Romero, la società del presidente Pillisio ha fatto tredici con Alex Bassani.
Che diventa dunque l'ottavo lanciatore a disposizione di Ceccaroli, il quarto giocatore ex Novara ad approdare quest'anno a Rimini, un elemento in grado di farsi valere sia con la mazza in mano, sia sul monte di lancio. Un jolly insomma, il classico utility che ogni allenatore vorrebbe avere a disposizione. L'avrebbe voluto anche la T&A San Marino che inizialmente ha provato a inserirsi nella trattativa, ma si è capito subito che sarebbe stato un affare tra Rimini e Bologna, cioè tra Pillisio che lo voleva fortemente portare con se e la società proprietaria del cartellino.
Non è un caso che Bassani sia stato l'ultimo acquisto in ordine di tempo dei Pirati. In riva all'Adriatico non si poteva avere la certezza di inserirlo nel proprio roster e allora la squadra è stata pensata e composta anche senza il 27enne emiliano. E quando è iniziata la trattativa, si è capito subito che l'esborso economico da parte del presidente Pillisio doveva essere consistente. La Fortitudo non aveva alcuna intenzione di fare sconti a una diretta concorrente per lo scudetto, ma già la scorsa settimana si è arrivati a una soluzione, con l'acquisto a titolo definitivo da parte di Rimini. Quindi tredici acquisti (dieci nuovi di zecca e tre ritorni) che si vanno ad aggiungere ai confermati Hernandez, Di Fabio, Garbella, Celli, Noguera e Zappone.
Non mancano dunque le alternative a Paolo Ceccaroli che dalla seconda metà di febbraio comincerà pian piano a plasmare la sua nuova creatura, anche se solo dopo la conclusione del raduno azzurro in Sicilia (17 marzo) e con gli arrivi degli stranieri, il coach scudettato del 2017 inizierà a formare il gruppo, operazione fondamentale visto che proprio la forza del gruppo ha avuto un ruolo decisivo nell'ultima stagione.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

26 mag 2018
Serie A1

Pirati esplosivi a San Marino

25 mag 2018
Major Leagues

I Brewers sorprendono ancora

25 mag 2018
Serie A2

La terza di Intergirone mette di fronte le regine dei gironi C e D

25 mag 2018
Serie A1

Testa-coda per l'Unipolsai a Nettuno

24 mag 2018
Serie A1

Ceccaroli: si affrontereanno due pitching staff tra i più forti del campionato

24 mag 2018
Playball

San Marino-Rimini: il derby si gioca sul monte

24 mag 2018
Serie A1

La T&A ha il monte, il Rimini l'attacco

24 mag 2018
Nazionale

Bene la nazionale a Parma

23 mag 2018
Baseball e TV

7 volte 7 per “Il Bar del Baseball - Extrainning”

23 mag 2018
Baseball Ciechi

Staranzano in festa si coccola la prima vittoria dei suoi Ducks

20 mag 2018
Serie A2

I Black Panthers sbranano Bollate nella seconda di Intergirone

20 mag 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini a braccetto, dietro in quattro lottano per due posti

20 mag 2018
Serie A1

Alex Russo demolisce a suon di valide il sogno del Recotech Padule

20 mag 2018
Serie A1

L'UnipolSai concede il bis in trasferta

19 mag 2018
Serie A1

San Marino riprende a marciare

19 mag 2018
Serie A1

Il Rimini cambia tutto con cinque punti all'8°

19 mag 2018
Baseball Ciechi

La Leonessa Brescia all'esame dei Patrini Malnate

19 mag 2018
Serie A1

Unipolsai: al tie-break vinco io!

18 mag 2018
Serie A1

T&A-Nettuno City, doppia sfida a Serravalle

18 mag 2018
Serie A2

Si gioca a Ronchi  il big match della seconda di Intergirone

18 mag 2018
Playball

Il "derby della via Emilia" e la "Tirreno-Adriatica"

17 mag 2018
Serie A1

Rimini pronto per il Nettuno Academy

17 mag 2018
Serie A1

Sarà un derby dell'Emilia "vero"

16 mag 2018
Baseball e TV

Doppio centro per “Il Bar del Baseball - Extrainning”

15 mag 2018
Baseball Ciechi

Le prime della classe fanno le voce grossa


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy