Baseball.it

Con Bassani i Pirati fanno 13

di Carlo Ravegnani
Tredici i nuovi acquisti in un mercato scoppiettante per la società del presidente Pillisio
Alex Bassani  il quarto ex Novara ad approdare a Rimini
Alex Bassani il quarto ex Novara ad approdare a Rimini
© Lauro Bassani - PhotoBass

Può sembrare paradossale che una squadra campione d'Italia possa inserire tredici nuovi giocatori nel proprio roster quattro mesi dopo la conquista dello scudetto, ma Rimini sul mercato ha voluto fare le cose in grande. E così dopo aver ingaggiato i lanciatori Ruiz, Kelly, Duran, Soleana, Morellini e Marquez, i ricevitori Llewellyn e Cit, gli interni Batista, Angulo e Ustariz, oltre al gran ritorno di Romero, la società del presidente Pillisio ha fatto tredici con Alex Bassani.
Che diventa dunque l'ottavo lanciatore a disposizione di Ceccaroli, il quarto giocatore ex Novara ad approdare quest'anno a Rimini, un elemento in grado di farsi valere sia con la mazza in mano, sia sul monte di lancio. Un jolly insomma, il classico utility che ogni allenatore vorrebbe avere a disposizione. L'avrebbe voluto anche la T&A San Marino che inizialmente ha provato a inserirsi nella trattativa, ma si è capito subito che sarebbe stato un affare tra Rimini e Bologna, cioè tra Pillisio che lo voleva fortemente portare con se e la società proprietaria del cartellino.
Non è un caso che Bassani sia stato l'ultimo acquisto in ordine di tempo dei Pirati. In riva all'Adriatico non si poteva avere la certezza di inserirlo nel proprio roster e allora la squadra è stata pensata e composta anche senza il 27enne emiliano. E quando è iniziata la trattativa, si è capito subito che l'esborso economico da parte del presidente Pillisio doveva essere consistente. La Fortitudo non aveva alcuna intenzione di fare sconti a una diretta concorrente per lo scudetto, ma già la scorsa settimana si è arrivati a una soluzione, con l'acquisto a titolo definitivo da parte di Rimini. Quindi tredici acquisti (dieci nuovi di zecca e tre ritorni) che si vanno ad aggiungere ai confermati Hernandez, Di Fabio, Garbella, Celli, Noguera e Zappone.
Non mancano dunque le alternative a Paolo Ceccaroli che dalla seconda metà di febbraio comincerà pian piano a plasmare la sua nuova creatura, anche se solo dopo la conclusione del raduno azzurro in Sicilia (17 marzo) e con gli arrivi degli stranieri, il coach scudettato del 2017 inizierà a formare il gruppo, operazione fondamentale visto che proprio la forza del gruppo ha avuto un ruolo decisivo nell'ultima stagione.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

20 feb 2018
Varie

Marco Mazzieri eletto manager europeo dell'anno 2017 dalla Ceb

16 feb 2018
NCAA

Si apre la “caccia” agli Alligatori

16 feb 2018
Serie A1

Nettuno, la Procura federale chiude il caso svincoli

16 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Coppa Italia, ridotta la formula su richiesta delle Società

14 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, quattro volti nuovi per Morville

12 feb 2018
Winter League

A Bologna si sono chiuse le qualificazioni

11 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Ecco comparire all'improvviso la Coppa Italia

11 feb 2018
Federazione

Il CONI da ragione alla FIBS

9 feb 2018
Mercato

Simone, decimo innesto per il Nettuno Academy

8 feb 2018
Winter League

Esordio in Veneto.Trento chiude la prima fase.Bologna quasi tutto deciso

7 feb 2018
Mercato

L'Unipolsai prende Beau Maggi e conferma Flores

6 feb 2018
NCAA

Il sogno americano di Maurizio Andretta

5 feb 2018
BaseballNow

Marcon: fatti non parole

5 feb 2018
Serie A1

Nettuno Baseball City, arrivano anche Vasquez e Acevedo

5 feb 2018
Mercato

Aldo Koutsoyanopulos, da Mission Viejo a Parma

5 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, nuovo manager e due pitcher stranieri in arrivo

4 feb 2018
Serie A2

Cambia format il campionato di serie A2 per la stagione 2018

4 feb 2018
Serie A1

La A1 si sente trascurata e scrive a Malagò

2 feb 2018
Tornei Giovanili

Leo Seminati inaugura primo “Baseball Camp” a Bergamo

1 feb 2018
Mercato

C'è Ronald Bermudez per San Marino

1 feb 2018
Major Leagues

Cleveland dice addio allo storico “Chief Wahoo”

1 feb 2018
Winter League

Al via in Friuli, primi verdetti a Bologna

31 gen 2018
Serie A2

Il JR Grosseto chiude il mercato con Grendene, Dall'Olio e Bindi

31 gen 2018
Mercato

Un cubano sul monte dell'Unipolsai

30 gen 2018
Serie A1

Serie A1 2018, l’opening day è venerdì 20 aprile


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy