Baseball.it
BaseballNow by Mino Prati

Allargamento? No, grazie!

di Mino Prati
Una bocciatura oggettiva dell'idea di Marcon. Perché non prendere atto della realtà? Invece ci viene detto che dal 26 gennaio si penserà a come "allargare" per il 2019
Mignola e Marcon
Mignola e Marcon
© ML Oldmanagency FIBS

La bandiera dell'allargamento del massimo campionato di baseball ha sventolato solo un autunno. Ammainata alla data di scadenza prima delle iscrizioni e poi dei ripescaggi. Non 12 squadre, non dieci, e sperando che non ci sia una qualche rinuncia dell'ultima ora.
Le due partite in un giorno concesse alle neopromosse per due anni hanno solo permesso di avere ancora fra le partecipanti il Padule. Non hanno convinto neppure le aventi diritto emiliano-romagnole (Imola, Castenaso, con Nanni ad allenare e Infante in campo, Collecchio) - alla faccia dell'altrettanto sbandierato "diritto sportivo" - che pure avrebbero avuto metà delle trasferte a portata di bicicletta. E non è stata neppure una sconfitta contro le "otto (sette, sei sorelle". Senza l'obbligo del campo illuminato si sarebbe arrivati a nove con Paternò! E la differenza fra una serie e l'altra è il numero degli stranieri.
Dal sito internet della FIBS il presidente Marcon tuona "Già dalla seduta del 26 gennaio, il consiglio federale prenderà definitivamente in mano la ristrutturazione complessiva dell'attività per arrivare nel 2019 al necessario allargamento, che non può essere rinviato ulteriormente. Lo faremo tenendo conto di parametri oggettivi e in grande considerazione il diritto sportivo: non è più possibile proseguire con un sistema in cui una squadra tenta ogni anno di scegliersi il campionato cui iscriversi". Non sarebbe più semplice prendere atto del fatto che c'è un gruppetto di club (cinque, sei, sette?) a cui stava bene l'IBL com'era, e un'altra ventina di società a cui stava e sta più o meno bene una serie A com'è, magari senza farla diventare A2?
Il cambiamento per cui ha, indubbiamente, votato l'assemblea del novembre 2016 era per altro che un ridicolo cambio di nome: da IBL e Serie A1! E neppure quello dei comunitari equiparati a tutti gli effetti ai giocatori italiani!

18 gen 2018
Major Leagues

Ecco tutte le novità della MLB 2018

17 gen 2018
Mercato

Con Bassani i Pirati fanno 13

16 gen 2018
Winter League

La Winter League continua a parlare "romagnolo"

16 gen 2018
Mercato

Antonio Noguera, da Brescia a Bologna

13 gen 2018
Winter League

Gennaio, ritorna la Winter League Ragazzi e Allievi

10 gen 2018
Nazionale

Il ranking mondiale WBSC 2017

9 gen 2018
Serie A1

T&A, si comincia alla grande

9 gen 2018
Serie A1

Padova, il progetto Tommasin continua…

9 gen 2018
Serie A1

Nettuno, nuovo bando del Borghese nel giorno dell'incontro Marcon-Casto

5 gen 2018
Serie A1

Il (Città di) Nettuno della stella c'è

5 gen 2018
Mercato

Pirati, in arrivo Morellini

4 gen 2018
Serie A1

In Serie A1 ripescato il Città di Nettuno

3 gen 2018
Mercato

Marquez e Cit, ritorno alla base

31 dic 2017
Varie

Aspettando il 2018 e… i vent’anni di Baseball.it!

29 dic 2017
Mercato

Nella nave dei Pirati salgono altri due pupilli del presidente Pillisio

29 dic 2017
Le interviste di Baseball.it

Pillisio, “il dirigente del momento”

27 dic 2017
BaseballNow

Quel pasticciaccio brutto dello svincolo

23 dic 2017
Mercato

Pirati, sul monte arriva anche Logan Duran

23 dic 2017
Coppa Campioni

Rimini ritrova Amsterdam, Bologna e San Marino con il Neptunus

22 dic 2017
Italian Baseball League

Grosseto, giorni contati per presentare domanda di ripescaggio

21 dic 2017
Mercato

Alessandro Maestri è il colpaccio di San Marino

21 dic 2017
Italian Baseball League

Ibl, addio alla grande illusione. Torna l'A1

20 dic 2017
Mercato

Aspettando il colpo grosso la T&A prende Lupo

20 dic 2017
Mercato

Città di Nettuno Academy, colpo grosso a Cuba

19 dic 2017
Winter League

La Winter League parla subito romagnolo


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy