Baseball.it
BaseballNow by Mino Prati

IBL vs FIBS: per me andrà a finire così

di Mino Prati
Il pensiero è tutto mio: nel 2018 un campionato molto vicino a quello chiesto dai club, i due anni successivi la formula proposta dalla federazione
Quale futuro tra IBL e FIBS?
Quale futuro tra IBL e FIBS?
© Max Palazzina

Dopo la riunione di Firenze con l'IBL e di Bologna con la A, la prossima settimana, archiviata la finale della serie cadetta, la corsa verso i campionati 2018 dovrebbe accelerare.

Il presidente federale ha in testa una riunione con le otto dell'IBL più le due/tre squadre che si dichiareranno "non contrarie" a fare il massimo campionato dell'anno prossimo, indipendentemente dal nome che gli verrà affibbiato. Seguirà un po' di tira e molla. Magari sentiremo, leggeremo, ancora paroloni e paroline piene di vuoto. Poi, quando la "politica" si farà da parte, si arriverà a un compromesso. Come ovvio.

Atteso che Marcon ha ribadito a Bologna domenica scorsa come imprescindibili siano l'allargamento dell'attuale prima serie, l'adeguamento dei regolamenti sulla nazionalità dei giocatori alle norme comunitarie e il ritorno a promozioni e retrocessioni, ma dichiarandosi sempre disponibile a discutere del resto con tutti, provo a guardare nella mia sfera di cristallo per vedere come potrebbe andare a finire.

Nel 2018 prevedo un torneo a girone unico con 10 squadre, senza retrocessioni e con due promozioni dalla Serie A. Due partite settimanali, semifinali e finali al meglio delle cinque partite (così le "sette sorelle" avranno ottenuto la loro parte).
Per il 2019 e 2020 invece ("gradualità"), due gironi da sei squadre (la proposta FIBS, che potrà dire di aver centrato il suo punto d'arrivo). Però i playout sarebbero integrali (qualcosa che possa assomigliare a un possibile "quasi blocco" dei passaggi di categoria diretti) fra le ultime due della Serie Nazionale e le prime due della A. Probabile un campionato fissato sulle due partite per turno, sempre con semifinali e finali al meglio delle cinque. Con il passaggio intermedio per la Pool Scudetto e la Pool Retrocessione (progetto FIBS).

Da subito e fino a fine quadriennio: deroga alle neopromosse per un anno consentendo loro le due partite in un giorno, lanciatore di Formazione Italiana obbligatorio in uno degli incontri.
Ovviamente ci sarà il premio per chi impiega tre "under 23" nel 75% delle riprese giocate, ma se l'entità sarà lo sconto del 20% sulle tasse gara dell'anno successivo si tratterà di una cosa per chi si collocherà a metà classifica, non le prime, e non le ultime, salvo il come saranno i playout (nel 2019 e 2010).

Roster e line-up, "ASI" (compresi quelli che vantano il diritto di diventarlo il prossimo anno e la loro equiparazione agli AFI), mercato libero e coppe Italia varie, sarebbero dettagli, per quanto non di poco conto.

24 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini, play-off ormai in tasca

24 giu 2018
Serie A1

Ancora Osman!

24 giu 2018
Serie A1

Le mani sulla partita al quarto

24 giu 2018
Serie A1

Pirati, riscatto con gli interessi

23 giu 2018
Serie A1

L'Unipolsai dilaga a Sesto Fiorentino

23 giu 2018
Serie A1

Doppio di Mercuri e due errori: vince il Città di Nettuno

23 giu 2018
Serie A1

Per Rimini terzo inning fatale contro il ParmaClima

22 giu 2018
Serie A2

Il derby lombardo Bollate-Senago infiamma la prima di ritorno in A2

22 giu 2018
Serie A1

Per l'Unipolsai doppia partita a Sesto Fiorentino

21 giu 2018
Playball

Un fine settimana per palati fini con un gustoso derby Parma-Rimini

21 giu 2018
Serie A1

Parma-Rimini? Un big-match dove gli episodi risulteranno decisivi

21 giu 2018
Serie A1

Dal Titano al Tirreno, i numeri della sfida S. Marino-Nettuno

19 giu 2018
Baseball e TV

L’analisi dopo il "giro di boa” al Bar del Baseball - Extrainning

18 giu 2018
Serie A2

Le big di serie A2 fanno la voce grossa anche nell'ultima di Intergirone

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy