Baseball.it

Coppa Italia IBL, al via il ritorno dei quarti di finale

di Redazione
Stasera al Falchi gara-tre tra UnipolSai e Parma Clima con la Fortitudo avanti 2-0 nella serie (Russo out per infortunio, Lansford partente). Sabato a Nettuno scatta anche l’altra sfida tra il City e il Novara che recupera Aristil
Jonnathan Aristil
Jonnathan Aristil
© Photobass.eu

Con l'anticipo stasera alle 20.30 al "Gianni Falchi" tra UnipolSai Bologna e Parma Clima (bolognesi avanti 2-0 nella serie e con il primo match-point a disposizione) riprendono i quarti di finale della Coppa Italia di IBL. Domani, sabato, alle 16 allo Steno Borghese di Nettuno il City ospiterà invece Novara per la disputa di gara-3 con la situazione in perfetta parità, 1-1. Alle 20.30 e domenica alle 16 le eventuali altre sfide.
BOLOGNA-PARMA - Dopo il doppio successo ottenuto sul campo del Parma una settimana fa (10-0 e 2-0), la Fortitudo UnipolSai è ad una vittoria dall'ottenere la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia. Per centrare l'obiettivo, la squadra allenata dal manager Frignani deve per forza di cosa vincere una delle 3 partite che si giocheranno allo stadio ‘'Gianni Falchi'' di Bologna. La prima ghiotta occasione stasera alle ore 20.30 con la disputa di gara 3. Se necessarie sono in programma il quarto (domani sempre alle 20.30) e quinto incontro (domenica 10 alle 16.00) sempre al ‘'Falchi''. Chi tra le 2 squadre vincerà la serie, otterrà il pass per la Final Four (in programma sabato 16 e domenica 17 settembre). Se la sede dell'evento al momento non è ancora stata comunicata, è invece certo il nome dell'avversaria in semifinale che sarà la T&A San Marino, ovvero la squadra sconfitta nella finale per lo scudetto. Il Rimini, invece, che ha vinto il titolo, incontrerà la vincitrice dell'alltro quarto di Coppa Italia, ovvero una tra Nettuno Baseball City e Novara (serie ferma sull'1-1). ''La squadra ha giocato 2 buone partite a Parma e vuole continuare su questa strada anche nel ritorno dei quarti di finale. Il nostro obiettivo è quello di chiudere la serie venerdì sera. Il lanciatore partente sarà Jared Lansford'' ha dichiarato il manager Daniele Frignani. Per la sfida contro il Parma tutta la rosa sarà a disposizione, eccezion fatta per Alex Russo che ha riportato la rottura del polso dopo una scivolata in prima su un pick-off avvenuto durante la seconda partita dei quarti di Coppa Italia. Con l'obiettivo di ringraziare il calore dei tifosi che, sia in casa che in trasferta, hanno sempre sostenuto la squadra, la Fortitudo UnipolSai ha deciso che, per tutta la durata della serie di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Parma, l'ingresso allo stadio ‘'Gianni Falchi'' sarà gratuito. Il Parma sembra aver già vissuto una situazione simile poco meno di un mese fa, quando era necessario (e fondamentale) evitare passi falsi per precludere qualsiasi possibile partecipazione ai play-off. In quel momento c'era anche la casistica di stavolta, però, tutto dipende solo ed esclusivamente dai giocatori di Gerali. Il Parma visto nelle due prime partite dei quarti di Coppa Italia non è stato sicuramente brillante, inerme in alcuni momenti e sfortunato in altri. In entrambi i casi ciò che è mancato è stata la forza di reagire e non aver imposto il proprio gioco: lo testimoniano le statistiche, 12 punti subiti in due incontri (nessuno segnato) e appena 7 valide da parte di una squadra che si sa avere buoni battitori (primo su tutti Charlie Mirabal, leader della squadra nel box in questa stagione).
NETTUNO - NOVARA - Il Baseball Novara cercherà domani, allo Steno Borghese di Nettuno, di conquistare la qualificazione alla final four di Coppa Italia IBL dopo il pari maturato sabato scorso. Se prima della sfida del Provini i pronostici volgevano nettamente a favore dei laziali, i due incontri casalinghi hanno dato al Novara la convinzione di potersela giocare fino in fondo. Senza l'ultimo inning del primo match, i piemontesi avrebbero potuto infatti ottenere un insperato doppio successo. Il manager Duarte potrà avere a sua disposizione un rinforzo inaspettato, ovvero il lanciatore dominicano Jonnathan Aristil: infortunatosi durante il match contro Parma, il pitcher caraibico sembrava aver concluso anzitempo la stagione ma, dopo un ciclo di cure, la sua condizione fisica è migliorata tanto da meritarsi la convocazione per questo importante match. Novara ha creduto nelle possibilità di recupero del suo giocatore e non l'ha tagliato quando, nel momento topico della stagione, i piemontesi avevano visto il proprio bullpen straniero ridursi a due sole unità. Ruiz si è sobbarcato un lavoro enorme, lanciando 25,2 inning in tre match di Coppa Italia con una media di 0,72 di PGL (nessun punto subito contro Padova e contro Nettuno, sino alla fatidica nona ripresa) e Buffa si è dimostrato affidabile quando chiamato in causa, ma ora, con Aristil a disposizione seppur non ancora prontissimo per affrontare al meglio una partita, la squadra di sicuro avrà una carta in più da potersi giocare, soprattutto nell'eventualità di una bella da giocarsi in terra laziale. Nella partita dell'italiano uno stoico Bassani spera di poter rivedere D'Amico al suo fianco: insomma, lo spettacolo allo Steno Borghese sabato è assicurato, con un Novara assolutamente non disposto a recitare il ruolo dell'agnello sacrificale.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series

21 ott 2017
European Baseball Series

Olanda battuta, la “giovane Italia” di Gerali brilla a Verona

20 ott 2017
Major Leagues

Dodgers alle World Series dopo 29 anni, Cubs al tappeto


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy