Baseball.it

U18: l'Italia apre il girone di consolazione battendo il Sud Africa

di Redazione
Vittoria 9 a 2 per gli azzurri guidati da Bortolamai che si fa nove riprese complete sul monte
Giovanni Bortolamai
Giovanni Bortolamai
© James Mirabelli - WBSC

L'Italia porta in fondo senza troppi problemi il primo compito del Girone di Consolazione alla Coppa del Mondo di baseball U18, sconfiggendo il Sud Africa per 9-2 in una partita in cui il risultato non è stato mai in discussion e condotta in porto da Giovanni Bortolamai con 9 inning completi a lanciare.

Il Sud Africa sceglie per affrontare gli azzurri Mohamed Alaoui, il minuto lanciatore mancino che era riuscito nell'impresa di tenere per 9 inning a 5 punti gli Stati Uniti 3 giorni fa. Cortese risponde con Bortolamai sul monte, ricevuto da Morresi.

Entrambi gli attacchi, fin dall'inizio, toccano, ottengono basi e fanno gioco, ma la differenza fondamentale è che, mentre l'Italia risolve le situazioni di pericolo con una difesa attenta e precisa, in molte occasioni le palle toccate in campo, in modo anche non particolarmente insidioso, sono perse da quella sudafricana in modo banale.

Nella prima ripresa, con Flisi in prima per colpito, da un possibile doppio gioco esce il primo errore, che si trasforma nel primo punto azzurro, grazie al singolo al centro di Bertossi, seguito dalla volata di sacrificio di Paolini e dal nuovo singolo al centro di Seminati che mandano immediatamente la squadra italiana avanti 3-0. Nella terza ripresa, la base per ball concessa al primo battitore gialloverde è neutralizzata dal colto rubando di Morresi verso Angioi, mentre l'attacco italiano segna il quarto punto senza valide, con la base a Paolini e 2 errori consecutivi. Il terzo attacco azzurro inizia con il bunt valido di Novello, che poi ruba la seconda e, con 1 out, Angioi è colpito e per Alaoui è tempo di lasciare il monte a O'Brien, il quale inizia la sua prova riempiendo le basi con 4 ball a Bertossi. Il singolo a destra di Paolini vale i 2 punti del 6-0.

Il quinto attacco dà occasione alla difesa italiana di sfoggiare qualche numero notevole: dopo il doppio in apertura di Patel, il pinch hitter Peach è colpito dal lancio, poi la palla di Bunn è raccolta con un tuffo spettacolare da Flisi, quindi è Monti a incaricarsi di chiudere la ripresa con due giocate da manuale, la prima sul bunt di sacrificio di Alper, la seconda eliminando Peach sulla battuta di Gehlig. Il sesto attacco vede gli azzurri riempire le basi, ma si concretizza solo il settimo punto, spinto a casa da un'ennesima base per ball. Il settimo vede il Sud Africa andare in valido ancora 2 volte, con un singolo e un doppio, ma a chiudere la porta è ancora la difesa azzurra, con un doppio gioco Monti-Angioi-Seminati.

Arriva invece il primo punto degli africani, all'ottavo, con l'errore di Bortolamai che consente a Smith l'arrivo in prima, e il doppio a sinistra di Conradie. Sul nuovo lanciatore November, un doppio di Paolini e un singolo di Seminati ristabiliscono le distanze, quindi, con Seminati in terza e Morresi in prima, un balk porta il 9-1. Un errore di Novello al nono consente al Sud Africa il 9-2 e sigilla il finale della partita.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 giu 2018
Serie A2

Le big di serie A2 fanno la voce grossa anche nell'ultima di Intergirone

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City

14 giu 2018
Serie A1

Unipolsai attenta all ex: Alex Russo

14 giu 2018
Playball

Alessandro Lucarelli apre la sfida playoff Parma Clima-Città di Nettuno

13 giu 2018
NCAA

Un grande Bocchi guida Texas alle College World Series

13 giu 2018
Nazionale

La sperimentale di Gerali vince 9 a 1 a Padova

12 giu 2018
Nazionale

A Padova cresce l’attesa per l’amichevole di lusso con l’Italia

11 giu 2018
BaseballNow

L'incredibile T&A, lo Stachanov del Borgerhout, la mazza sbagliata

10 giu 2018
Coppa Campioni

Rimini, che... mazzata in Coppa

10 giu 2018
Serie A2

Nove vittorie per il girone C nella quinta giornata di Intergirone

10 giu 2018
Coppa Campioni

L'Unipolsai è di bronzo

10 giu 2018
Coppa Campioni

T&A, clamorosa retrocessione


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy