Baseball.it

Disastro Teran, vince il Padule

di Redazione
Quarta vittoria per i fiorentini, prima in assoluto in trasferta. Sullo 0 a 0 al 9° le valide di Alarcon e Fatiganti piegano il Rimini
Yordany Alarcon
Yordany Alarcon
© Lauro Bassani - PhotoBass
Articoli correlati

Il Rimini chiude con una sconfitta casalinga per 3-0 contro il Recotech Padule, subita nel finale di partita, la regular season. La formazione toscana ha così centrato la sua quarta vittoria in stagione, prima assoluta in trasferta.

Rimini aveva ben poco da chiedere a questa gara ma di certo doveva e poteva fare molto meglio, soprattutto in attacco. Ceccaroli, come annunciato alla vigilia, ha dato spazio a tutti i giocatori del roster, rinunciando forzatamente al cubano Caseres (uscito acciaccato nella sfida pomeridiana, problema muscolare di lieve entità al polpaccio) in gara2. Sul monte ha iniziato la partita Hernandez che ha lanciato 5 buone riprese, poi Rosario è stato impiegato da rilievo per 2 inning. All'ottavo il veterano Del Bianco ha chiuso senza problemi l'attacco toscano, ma al nono Teran non ha un impatto positivo sul match. Santaniello e Scull battono due valide in fila e sull'incertezza di Garbella quest'ultimo giunge in terza. Il singolo di Alarcon vale il primo punto del Recotech (0-1). Sull'azione entrambi i corridori avanzano in scoring position per cui viene concessa l'intenzionale a Ramirez. A basi piene e zero out sul tabellone, Teran mette a segno due strike-out in serie su Maldonado e il pinch hitter Origlia. Ma si deve arrendere alla precisa valida da due punti di Faticanti (0-3) che decreterà il successo ospite.

Vince il Padule che così può festeggiare la prima vittoria stagionale ottenuta fuori casa e i due veterani Labardi e Lumini (intera carriera nel Padule) salutano il baseball giocato ritirandosi con un successo di prestigio.

Adesso la formazione riminese in semifinale playoff se la vedrà contro l'UnipolSai Bologna che vincendo le due sfide contro San Marino si è aggiudicata il primo posto in classifica. Ragion per cui la Finale Scudetto 2017 non sarà fra le due squadre che si sono affrontate nelle ultime tre stagioni. 

 

Il tabellino  

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

  1. 1Giorgio M.Scritto il 14 ago 2017 (08:25)

    Mi sembra che le ultime 2 partite giocate a Rimini col Padule siano state molto frettolose, giusto una formalità da chiudere in poco tempo, tanto ormai per la classifica c'era solo da aspettare il nome del prossimo avversario, e lo si è visto in gara 1 dove dopo i primi 2 inning impeccabili sul 9 a 0 si sono inanellati tanti zero per chiudere la partita in 2 ore. In gara 2 dopo tanti zero e un giro completo del roster è arrivato Teran che non credo sia stato così disastroso ma il designato a concedere una vittoria al Padule corsaro, come avevo pronosticato da tempo. E lo si è visto in sequenza, prima concedere 2 valide, poi 1 base intenzionale..... poi la visita del proprio coatch sul monte (strano, non avevo mai visto salire sul monte un coatch dopo aver concesso di una base intenzionale) Infatti subito dopo Teran ha fatto 2 strike-out impeccabili, ma poi a basi piene e coi battitori del line-up basso ha lanciato "2 mele" che hanno fruttato i 3 punti agli avversari e la vittoria. Non vedo quindi questo disastro, ma una squadra che se spinge sull'acceleratore può fare bene quando vuole.

14 dic 2017
Mercato

Il "caso Sabbatani"

14 dic 2017
Italian Baseball League

"Peppe" Natale per l'UnipolSai

12 dic 2017
Varie

Addio a Everardo Dalla Noce, fu Presidente FIBS nel 2001

12 dic 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", Bologna e Novara al top

9 dic 2017
Italian Baseball League

Zangheri-Pillisio, la staffetta ora è realtà

6 dic 2017
Mercato

De Wolf, un belga a San Marino

6 dic 2017
Mercato

Rimini ingaggia il pitcher Cerilio Soleana

4 dic 2017
Mercato

Juan Martin è il primo ingaggio della T&A San Marino

2 dic 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno batte un altro colpo: annunciato Colagrossi

2 dic 2017
Italian Baseball League

Potrebbe non essere una categoria in via di restrizione

1 dic 2017
Serie A Federale

Andrea Mazzoni è il nuovo manager della Farma

1 dic 2017
Visto da...

“Non lasciamo morire questo nostro, amato baseball”

30 nov 2017
NCAA

Dall’Italia al Texas: la grande occasione di Matteo Bocchi

29 nov 2017
Italian Baseball League

Fortini: "una squadra forte per l'IBL"

29 nov 2017
Mercato

Pillisio spara i primi due colpi

29 nov 2017
Varie

“Premio Donnabella” a Passarotto e alla memoria di Ambrosioni

28 nov 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno vuole l'IBL e annuncia Paolino Ambrosino

25 nov 2017
BaseballNow

Totoni Sanna: un anno all' "opposizione"

25 nov 2017
Varie

Andrea Marcon, vi racconto il mio primo anno da presidente Fibs

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy