Baseball.it

Goti, chiusura con il botto nella regular season di serie A

IMPORTANTE! Il seguente comunicato stampa è stato inviato da GODO BASEBALL.
La redazione di Baseball.it declina ogni responsabilità riguardante il contenuto dei comunicati pubblicati.
Marco Bortolotti ha debuttato in serie A
Marco Bortolotti ha debuttato in serie A
© Flavia Zanchini
Ultima giornata di campionato e il Godo non demorde e s'è fatto sentire: due partite da battito cardiaco fino al ventisettesimo eliminato, dominate  dai lanciatore dei due team e i padroni di casa ne escono vittoriosi sul Bologna Athletics: 7-6 e 3-2.
Nella partita del pomeriggio, con Matteo Galeotti squalificato, la pallina viene data inizialmente al giovane lanciatore Jonathan Foli che mette in crisi gli avversari bolognesi. Evitato il pericolo del primo inning, dove causa due errori difensivi, gli avversari toccano la terza base senza poi portare a conclusione il giro del diamante, Foli determinato sul monte di lancio non concede ai bolognesi di arrivare oltre la prima base e termina con cinque riprese giocate, quattro valide, tre basi ball, quattro strike out, un colpito e zero punti segnati. Il Godo si porta in vantaggio per un 3-0 al quinto inning e allunga al settimo mettendo in cassa altri 3 punti. Sul monte di lancio Javier Perez, dopo aver tenuto a zero gli aversari per altre due riprese, ha un piccolo cedimento e concede tre valide e ilpunteggio si porta sul 6-1, ma non finisce qui. All'ultima ripresa con zero out e prima e seconda occupate, c'è un cambio sul monte, scende Perez e sale Morelli. Una giornata negativa per lui, due valide e una base su ball che costano altri due punti agli avversari, quando scende lascia le basi piene e zero out; sarà Mirco Sabbadini a mettere fine a questa sofferenza: un doppio gioco 4/6 6/3 e un colto rubando 2/6, ma nel frattempo altri tre punti per i bolognesi ed è pareggio si và al tie break. Il decimo inning parte già con prima e seconda occupate senza nessun eliminato, ottima la prestazione di Sabbadini Mirco che,con due strike out e un eliminato al volo dall'esterno destro Simone Melandri, chiude la ripresa senza nessun punto segnato. Stessa situazione per i padroni di casa, che grazie a l'errore dell'esterno sinistro ci si ritrova con basi piene e con un colpito, il punto della vittoria è automatico. Per quando riguarda l'attacco c'è da segnalare il triplo di Marco Bortolotti, al suo debutto in serie A, Maggi B. con un2/4 con un doppio, Evangelista con 3/5 con un doppio e un Galli con un 2/4.
Nella partita della sera la partenza di Joe Maggi non è molto soddisfacente! Al primo inning con quattro valide, tra cui un doppio, gli Athletics si portano in vantaggio per 2/0, ma immediatamente arriva la risposta dal Godo; un doppio sull'esterno sinistro di Servidei L. e un errore difensivo del seconda base su Maggi B., da la possibilità al Godo di dimezzare il punteggio 2-1. Al terzo inning la recluta Bortolotti mette a segno un doppio e portato a casa dal singolo di Maggi B. è parità. Un punteggio che rimarrà tale fino all'ottava ripresa di gioco: Bortolotti in prima su singolo segnerà il punto della vittoria grazie al doppio sull'esterno destro di Servidei L. 
Sul monte di lancio Maggi J. termina al sesto inning concedendo nove valide tra cui due doppi, una base su ball, otto strike out due punti tra cui uno pgl. Lanciatore vincente è Galeotti che sostituisce Maggi alla settima ripresa e concede due valide, un colpito e due strike out. In attaco le mazze godesi che si sono rivelate più potenti in serata sono quelle di Servidei L. con 2/4 due doppi e punto della vittoria battuto a casa, Maggi B. 2/4 tra cui un doppio e Bortolotti con 2/3 con un doppio.
Ecco ci siamo, tutto è quasi finito: il Godo continua il viaggio per la salvezza in serie A. Il 2/3 settembre sul diamante A. Casadio ci saranno i playout al meglio delle tre partite: Godo contro Oltretorrente il sabato alle   15,30 e 20,30 e, se serve, domenica mattina alle 10,30.
I nostri ragazzi si sono dimostrati determinati, partiti con un passo lento, ma deciso a rinforzarsi, ragazzi di sedici anni rivolti verso un qualcosa di più grande di loro. Al termine del girone d'andata solo quattro vittorie in attivo: serviva qualcosa in più, invece si sono trovati allo sbaraglio, abbandonati da chi stimavano, ma non si sono scoraggiati. Adrenalina, orgoglio, coraggio e squadra. Alla fine hanno fatto fruttare tutto il lavoro che hanno svolto e a fine girone di ritorno nelle ultime sei partite, il Godo è uscito vincitore in cinque: il lavoro duro porta a buoni risultati.
E ORA I PLAYOUT. Il 26 agosto alle 15 il Godo ha in programma due partite amichevoli con Imola, che parteciperà ai playoff. Il 2 settembre, come detto, i romagnoli ospiteranno l'Oltretorrente per due partite  mozzafiato.

Flavia Zanchini

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series

21 ott 2017
European Baseball Series

Olanda battuta, la “giovane Italia” di Gerali brilla a Verona

20 ott 2017
Major Leagues

Dodgers alle World Series dopo 29 anni, Cubs al tappeto


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy