Baseball.it

Bologna cala l'asso, arriva il lanciatore Jared Lansford

di Redazione
Californiano, è figlio del campione MLB Carney Lansford. Il 30enne nuovo pitcher biancoblu è reduce da due ottime stagioni a Taiwan e una importante carriera in Minor e Independent League
Jared Lansford con i Lamigo Monkeys nella Chinese Professional Baseball League di Taiwan
Jared Lansford con i Lamigo Monkeys nella Chinese Professional Baseball League di Taiwan
© Quackofthebat.wordpress.com
Articoli correlati

La UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna ha scelto il lanciatore straniero che formerà coppia con Rivero nella parte finale della stagione. Si tratta di Jared Lansford, atleta di 30 anni, statunitense, nato a Livermore (California) il 22 ottobre 1986, lanciatore destro che può indifferentemente ricoprire il ruolo di partente, avendone spiccate caratteristiche, come quello di rilievo e closer. E' figlio di un grande campione, Carney Lansford, 15 anni come in Major League con Angels, Red Sox ed A's, nonchè coach dei Rockies e Giants.

Come anticipato dal Presidente Michelini, i tempi per la sostituzione di Owens sono stati rapidi e la soluzione individuata è senza dubbio adeguata e all'altezza. L'arrivo del giocatore in città è previsto per lunedì mattina.

Jared Lansford viene da un paio di stagioni di ottimo livello disputate nel competitivo campionato professionale di Taiwan, vincendo per due volte il titolo con due diversi team: nel 2015 nelle fila del Lamigo Monkeys, dove è stato il leader nelle vittorie, con un ranking di 16 vinte e 7 perse (ERA 4.15), mentre nel 2016 è passato con EDA Rhinos, che ha vinto le Taiwan Series a undici anni dal successo precedente.

Dal 2005 al 2014 l'attività del nuovo lanciatore biancoblu si era concentrata soprattutto in nord America (Minor League e Independent League), con qualche apparizione nelle leghe invernali (2014-15 in quella venezuelana) e altre leghe minori. Fino al 2011 ha fatto parte della franchigia degli Oakland Athletics (scelto al "secondo giro" nel 2005), nella prima stagione a livello in rookie league, poi nel 2006 alternando il singolo A con Kane County (11W, 6L, ERA 2.86) e A avanzato con Stockton, livello mantenuto nel 2007 e nel 2008, quando ha cominciato anche a frequentare i diamanti del doppio A con Midland, dove si è messo in luce nel ruolo di rilievo e closer (3-1, 0.70, 5 salvezze). Nel 2009 sempre a Midland (1-2, 2.36, 12s) e in triplo A con Sacramento, schema che si è ripetuto anche nelle due stagioni successive. Nel 2010 il record di gare disputate in triplo A (16), con un ranking di una vinta, due perse, ERA 7.94. Nel 2011 sono state invece ben 48 le sue apparizioni in doppio A (3-5, 4.54, 9s). Dal 2012 al 2014, chiuso il rapporto con gli Athletics, ha disputato tre stagioni in Independent League con Long Island Ducks (Atlantic League), campioni di Lega nel 2012 e 2013. Utilizzato sia come partente che come rilievo, Lansford ha chiuso le tre stagioni con 13 vinte, 8 perse, 9 salvezze, ERA 3.38 in 119 gare.

Nella sua carriera ha disputato numerose finali e in diverse occasioni la sua squadra è stata campione di lega, come nel 2008 (Stockton), 2009 (Midland), 2012 e 2013 (Long Island), 2015 (Lamigo Monkeys) e 2016 (EDA Rhinos). Le sue cifre parlano di un lanciatore dotato di buon controllo, con caratteristiche ideali per fare bene in IBL, come testimoniano le sue numerose presenze in doppio A (129) e Independent League (119), dove ha concentrato la maggior parte degli incontri disputati.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

12 dic 2017
Varie

Addio a Everardo Dalla Noce, fu Presidente FIBS nel 2001

12 dic 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017”, Rimini e Bologna al top

9 dic 2017
Italian Baseball League

Zangheri-Pillisio, la staffetta ora è realtà

6 dic 2017
Mercato

De Wolf, un belga a San Marino

6 dic 2017
Mercato

Rimini ingaggia il pitcher Cerilio Soleana

4 dic 2017
Mercato

Juan Martin è il primo ingaggio della T&A San Marino

2 dic 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno batte un altro colpo: annunciato Colagrossi

2 dic 2017
Italian Baseball League

Potrebbe non essere una categoria in via di restrizione

1 dic 2017
Serie A Federale

Andrea Mazzoni è il nuovo manager della Farma

1 dic 2017
Visto da...

“Non lasciamo morire questo nostro, amato baseball”

30 nov 2017
NCAA

Dall’Italia al Texas: la grande occasione di Matteo Bocchi

29 nov 2017
Italian Baseball League

Fortini: "una squadra forte per l'IBL"

29 nov 2017
Mercato

Pillisio spara i primi due colpi

29 nov 2017
Varie

“Premio Donnabella” a Passarotto e alla memoria di Ambrosioni

28 nov 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno vuole l'IBL e annuncia Paolino Ambrosino

25 nov 2017
BaseballNow

Totoni Sanna: un anno all' "opposizione"

25 nov 2017
Varie

Andrea Marcon, vi racconto il mio primo anno da presidente Fibs

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy