Baseball.it

Unipolsai, bis "anticipato" a Nettuno

di Redazione
Seconda "manifesta" inflitta di fila per i bolognesi. Sabbatani 4 punti battuti a casa. Fuoricampo per Russo, e fra i padroni di casa per Giordani
Alex Russo
Alex Russo
© Renato Ferrini - Fortitudo Baseball
Articoli correlati

Ancora un successo prima del termine per la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna che ha messo knockout la Angel Service Nettuno Baseball City anche ieri sera, gara2 del terzultimo turno di regular season IBL 2017, all'ottavo inning con il risultato di 13 a 2. Quella che si presentava per i biancoblu come la trasferta più difficile, più insidiosa, si è trasformata in una marcia trionfale per gli uomini allenati da Daniele Frignani, che con 14 valide in gara1 e altrettante in gara2 hanno conquistato con autorevolezza lo Steno Borghese, qualificandosi dunque con l'assoluta certezza aritmetica ai playoff con due weekend d'anticipo, ed è la diciassettesima post season consecutiva per la società petroniana, mettendo in cassaforte il secondo posto in classifica (ora le lunghezze di vantaggio sui tirrenici sono due, oltre agli scontri diretti a favore) e mantenendosi in corsa per il primo posto in classifica, che può essere deciso fra due settimane nello scontro al vertice fra Bologna e San Marino.

I titani, infatti, hanno ottenuto un doppio successo contro il Parma, decretando con ogni probabilità la fine dei sogni playoff per i ducali, e continuano a guidare la classifica in solitario con 23 vittorie e 7 sconfitte, ma la Fortitudo (21-9) è a sole due lunghezze, seguita dal Nettuno (19-11), dal Rimini (18-12), che ha vinto due volte sul campo di Padova, mentre il Parma (15-15) insegue a tre lunghezze dal quarto posto.

Copione parzialmente replicato dai bolognesi ieri sera allo Steno Borghese, con una gara che ha avuto poca storia e i biancoblu a segnare punti sin dal primo attacco, per trovarsi al termine del quarto inning a condurre con un comodo 8 a 0. Nel finale, Alex Russo (fuoricampo da un punto a sinistra) e Filippo Agretti (doppio da due punti), subentrati nel corso della partita, hanno siglato la manifesta superiorità, dopo che i padroni di casa avevano a segnato per la prima volta al quinto inning con il singolo di Mercuri, seguito da altre due segnature bolognesi su Morellini, una su palla mancata, l'altra sul singolo di Marco Sabbatani (2 su 4) per il quarto RBI personale del match. Al settimo inning l'acuto di Federico Giordani (2 su 3, il migliore dei suoi) con un "solo homer" su Crepaldi, prima del crollo finale con Modica a lanciare per i laziali.

Al primo inning erano stati Flores (groundout) e Marval (valida) a schiodare il punteggio, poi al secondo un'altra segnatura sulla volata di sacrificio di Sabbatani. Al terzo il doppio di Grimaudo valeva il primo dei quattro punti segnati nell'inning, due dei quali propiziati da una valida dello stesso Sabbatani, che a sua volta segnava su errore della difesa. Infine al quarto inning la volata di sacrificio di Garcia a sporcare anche il PGL di Simone, subentrato al partente Taschini nel corso del terzo attacco bolognese.

Andrea Pizziconi ha ottenuto il sesto successo stagionale lanciando cinque riprese (4 valide, 2 basi ball, 3 strikeout, 1 PGL), rilevato da Crepaldi (due riprese) e Panerati (una ripresa). In attacco, due valide per Sabbatani, Nick Nosti (2 su 4), Alessandro Vaglio (2 su 5) e Osman Marval (2 su 4).

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2017
Major Leagues

Yankees, la rimonta è servita

17 ott 2017
European Baseball Series

Italia-Olanda in diretta venerdì su Fox Sports

17 ott 2017
Major Leagues

Il fattore campo domina nelle Championship Series

14 ott 2017
Varie

Fraccari sempre presidente mondiale del baseball

14 ott 2017
Major Leagues

Los Angeles e Chicago, tocca ancora a voi

13 ott 2017
Major Leagues

Astros e Yankees, su il sipario delle Championship Series

13 ott 2017
Major Leagues

I Chicago Cubs ingranano la terza

13 ott 2017
Baseball.it Awards

I "Baseball.it Awards" spengono 18 candeline!

12 ott 2017
Major Leagues

Impresa Yankees che volano alle Championship Series

11 ott 2017
BaseballNow

"M.C." (Massimo Campionato) ancora in alto mare

11 ott 2017
Campionato Olandese

Il Neptunus fa 18 nel segno di Orlando Yntema

10 ott 2017
Italian Baseball League

Fumata bianca per l'IBL

10 ott 2017
Major Leagues

Astros e Dodgers alle Championship Series

9 ott 2017
Serie A Federale

Castenaso, potrebbe essere promozione vera

6 ott 2017
Major Leagues

E si accendono i riflettori anche sulla National League…

6 ott 2017
Major Leagues

Partenza sprint per Houston e Cleveland nelle ALDS

6 ott 2017
Varie

Rimini ospiterà il "Louisville Slugger Super Clinic" 2017

5 ott 2017
Major Leagues

Indians vs Yankees, Astros vs Red Sox: su il sipario

5 ott 2017
Major Leagues

Attacchi scatenati nella sfida per la wild card della NL

5 ott 2017
Serie A Federale

Serie A, Trinci nuovo manager del Città di Nettuno

4 ott 2017
Major Leagues

Agli Yankees le Division Series della American League

3 ott 2017
Major Leagues

Arizona e Colorado, l’Ovest alla conquista della wild-card

2 ott 2017
Serie A Federale

E' Filippo Olivelli il nuovo manager del JR Grosseto

2 ott 2017
Baseball B

Il Milano batte il Sanremo e torna in serie B

2 ott 2017
Major Leagues

Post-season MLB: si comincia dalle wild-card


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy