Baseball.it

La IBL entra nel vivo, la situazione resta fluida

di Redazione
Otto partite ancora da giocare prima della fine della regular season. Rimini-Bologna match-clou della giornata. Parma lotta per il quarto posto e va in Toscana. La T&A ospita Padova. Per Nettuno la trasferta più lunga della stagione
L'UnipolSai Bologna attesa dal Rimini per il match-clou del fine settimana
L'UnipolSai Bologna attesa dal Rimini per il match-clou del fine settimana
© Lorenzo Bellocchio (FIBS.it)

Quattro turni da giocare, otto partite al termine della regular season con una classifica "corta" (tre squadre, Bologna, San Marino e Nettuno separate da una sola partita, mentre Parma e Rimini lottano per il quarto posto) e situazioni in continua evoluzione. Non si escludono sorprese nella quarta di ritorno della seconda fase che va in scena stasera e domani. Uno scenario "fluido" con una escalation di scontri diretti che potrebbero cambiare il volto della graduatoria.
I riflettori saranno puntati sulla sfida ad alta intensità Rimini-UnipolSai Bologna, il clou del fine settimana (pari e patta nel precedente confronto stagionale). Si comincia allo stadio dei Pirati alle 20.30, domani invece al "Gianni Falchi" il return-match. Obiettivi diversi per le due storiche formazioni del nostro campionato: quelli della Fortitudo (record 18-8) pur respirando aria d'alta classifica vorrebbero riprendersi la leadership, forti del miglior attacco con .312 di media battuta, 15 fuoricampo e 193 punti segnati e miglior monte di lancio con 2.45 di media PGL. I romagnoli di Ceccaroli (15-11) intenzionati invece a consolidare il quarto posto tenendo lontani i ducali (perfetto 13-13) di Gibo Gerali che se la vedranno con la Recotech Padule (3-23) nel classico double-header del sabato fiorentino con playball alle 16 e alle 21.
E la capolista San Marino? Sulla carta per i Titani (19-7) dovrebbe essere un turno abbordabile, ribadiamo sulla carta, perché i patavini del Tommasin (record 9-17) non sono nuovi a sgambetti e affrontano ogni gara con spirito grintoso. La squadra di Nanni è, insieme al Bologna, quella che sfrutta al meglio il "fattore campo" ed un parco lanciatori che infila strike-out a raffica (245).
L'Angel Service Nettuno (17-9) affronta la trasferta più lunga della stagione, ben 700 chilometri di strada per i ragazzi guidati da Alberto D'Auria che a Novara (10-16) troveranno una squadra certamente determinata e pronta a dare battaglia. Novara, come Padova, mai a testa bassa.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy