Baseball.it

La capolista fatica più del previsto contro il Padule

di Redazione
Solo nel finale la T&A può considerarsi al sicuro nonostante i fuoricampo di Ferrini e Reginato. L'homer di Chiarini fissa il risultato sul 6 a 14
Jos Leonardo Ferrini
Jos Leonardo Ferrini
© PhotoBass

Arriva la vittoria per la T&A nel primo match a Sesto Fiorentino, ma non è stato affatto facile. La capolista trova buona fluidità in attacco (fuoricampo di Epifano, Reginato e Chiarini), ma Padule resta sempre vicino nel punteggio e i Titani non possono mai dirsi del tutto sicuri del successo fino alla parte conclusiva del match.
L'inizio in attacco è ottimo per gli ospiti, con Ferrini a guadagnarsi la base ball, rubare la seconda e arrivare in terza sulla volata di Poma. Dopo la base ad Epifano, è il singolo a sinistra di Imperiali a portare a casa il primo punto della T&A, con Reginato successivamente a riempire le basi (quattro ball anche per lui) e Albanese, da rientrante, a colpire un altro singolo, per il 2-0. Il Padule però pareggia subito, con tre doppi consecutivi del cuore del line-up su Oberto: sono Scull, Alarcon e Ramirez a battere altrettante valide extra-base, più che sufficienti a siglare il pari (2-2).
Singolo di Morreale e base ad Avagnina sono il prologo di una seconda ripresa ancora produttiva per il San Marino, con entrambi i corridori che avanzano su un lancio pazzo di Zotti e con Morreale che va a segnare il 3-2 su una rimbalzante di Poma. Non solo, perché Epifano prosegue nella sua esaltante stagione firmando un fuoricampo da due punti che porta il parziale sul 5-2.
Nella parte bassa Padule non segna nonostante due valide, mentre al 3° la T&A sembra volar via con altri due punti. Subito due eliminati per i Titani, poi ecco che arrivano il singolo di Albanese e le basi a Morreale e Avagnina che riempiono i cuscini. Geri sostituisce Zotti, ma il rilievo, al terzo lancio, è visto benissimo da Ferrini che tocca un singolo che porta a casa due punti (7-2).
Margine confortante che però è subito ridotto da un Padule mai domo e che tra terza e quarta ripresa segna 4 punti. Al terzo un singolo di Maldonado ne porta a casa due (4-7), al quarto invece le segnature arrivano dalla valida di Scull con due in base (5-7) e da una palla mancata (6-7).
Al 6° entra il punto dell'8-6 grazie a una volata di sacrificio di Imperiali, con la T&A che però spreca l'allungo con una successiva linea che finisce in doppio gioco. Nella parte bassa Oberto, con due out, concede le valide a Neri e Santaniello. Nel box c'è il punto dell'eventuale pari ma il cambio sul monte con Cherubini si rivela estremamente efficace. Il rilievo elimina al piatto un cliente tosto come Yordany Scull e chiude l'inning. Al 7° la T&A segna un'altra volta (grounder di Poma a basi piene per il 9-6) e all'8° allunga sul 10-6 grazie al solo-homer di Mattia Reginato. Il 9° è l'inning della definitiva sicurezza. Con due out e zero in base, San Marino segna 4 punti. Prima con la combinazione Ferrini (singolo) - Poma (base) - Epifano (valida dell'11-6). Poi col fuoricampo da tre punti di Chiarini per il 14-6 che sarà il punteggio finale.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

23 feb 2018
Mercato

La T&A più forte sul monte con Jimenez

22 feb 2018
WBSC

Ranking WBSC: Italia fuori dalle prime 12

22 feb 2018
Nazionale

Il calendario dell'Haarlem Honkball Week

21 feb 2018
Nazionale Giovanili

La rinascita di Grosseto passa dai campionati Europei Under 18

21 feb 2018
Mercato

Escalona al Parmaclima

21 feb 2018
Winter League

A Rimini e Padova i primi titoli regionali 2018

20 feb 2018
Varie

Marco Mazzieri eletto manager europeo dell'anno 2017 dalla Ceb

16 feb 2018
NCAA

Si apre la “caccia” agli Alligatori

16 feb 2018
Serie A1

Nettuno, la Procura federale chiude il caso svincoli

16 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Coppa Italia, ridotta la formula su richiesta delle Società

14 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, quattro volti nuovi per Morville

12 feb 2018
Winter League

A Bologna si sono chiuse le qualificazioni

11 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Ecco comparire all'improvviso la Coppa Italia

11 feb 2018
Federazione

Il CONI da ragione alla FIBS

9 feb 2018
Mercato

Simone, decimo innesto per il Nettuno Academy

8 feb 2018
Winter League

Esordio in Veneto.Trento chiude la prima fase.Bologna quasi tutto deciso

7 feb 2018
Mercato

L'Unipolsai prende Beau Maggi e conferma Flores

6 feb 2018
NCAA

Il sogno americano di Maurizio Andretta

5 feb 2018
BaseballNow

Marcon: fatti non parole

5 feb 2018
Serie A1

Nettuno Baseball City, arrivano anche Vasquez e Acevedo

5 feb 2018
Mercato

Aldo Koutsoyanopulos, da Mission Viejo a Parma

5 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, nuovo manager e due pitcher stranieri in arrivo

4 feb 2018
Serie A2

Cambia format il campionato di serie A2 per la stagione 2018

4 feb 2018
Serie A1

La A1 si sente trascurata e scrive a Malagò

2 feb 2018
Tornei Giovanili

Leo Seminati inaugura primo “Baseball Camp” a Bergamo


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy