Baseball.it

Il Parma Clima vince per manifesta

di Redazione
Rimini presto fuori gioco e sei punti al 6° fanno il resto. Zileri 4 su 5 con 5 punti battuti a casa. 500 valida per Desimoni
Stefano Desimoni
Stefano Desimoni
© K73-Oldmanagency
Articoli correlati

Sbagliando s'impara, è quello che ha dimostrato il Parma Clima in Gara-2 contro Rimini.
Dopo la sconfitta della sera precedente, infatti, i ducali partono alla grande, portando in campo tanta qualità: già al primo inning Castillo si cimenta in una difficile giocata con la pallina dietro al cuscino di terza, mostrando prontezza di riflessi e buon braccio; in attacco Zileri, terzo uomo del line-up, batte il primo lancio, spedendolo oltre la recinzione, e Castillo è autore di un line-drive che l'esterno sinistro non riesce a prendere, ottenendo così un doppio. I "Pirati" mettono in allerta i padroni di casa riempendo le basi ma uno strike-out di Rivera su Malengo ed un doppio gioco difensivo rendono vana ogni minaccia.
Nel secondo attacco del Parma Clima il divario nel punteggio inizia a farsi più sostanzioso: con Maestri in terza (arrivato in base su errore difensivo) e Gradali in seconda (singolo), entrambi avanzati di una base grazie al precedente bunt di sacrificio di Gerali, Mirabal batte valido all'esterno destro e porta a casa il battitore designato del Parma Clima; successivamente su out al volo di Desimoni dietro al cuscino di terza, Gradali fa un intelligente pesta-e-corri e segna il 3-0, poco prima che Zileri batta una singolo al centro, portando a casa Mirabal. Castillo viene colpito da Richetti, Gomez si guadagna un singolo e fa segnare Zileri per il 5-0: inevitabile il cambio sul monte per Rimini, Escalona per Richetti. Dopo una ripresa senza punti per Rimini (complici due eliminati al piatto di Rivera), i "Pirati" subiscono altri due punti al terzo con Zileri autore di un gran doppio che arriva contro la rete e porta a casa Gerali e Mirabal: 7-0 per il Parma Clima. La differenza punti si abbassa dopo che Celli al quinto spedisce la pallina in fuoricampo e con lui segna anche Di Fabio, arrivato precedentemente in base su errore difensivo. Al settimo cambio di lanciatore sul monte parmigiano, Pomponi per Rivera, ma non cambia l'approccio in attacco e il Parma Clima segna sei punti a suon di valide, tra le quali vanno evidenziati il triplo di Deotto poi trasformatosi in fuoricampo interno per un errore difensivo ed il singolo di Desimoni, che consente al ragazzo parmigiano di raggiungere quota 500 valide nel massimo campionato.
Con un risultato di 13-2 è inevitabile la manifesta, frutto di ben 15 valide di un attacco travolgente in cui Zileri si auto-elegge guida con un buon 4 su 5 e 5 rbi.

 

Il tabellino

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy