Baseball.it

Patrini campioni sul filo di lana contro una Roma mai doma

di Claudio Levantini
Gli All Blinds capitolini hanno sfiorato l’impresa di battere il favorito Malnate in finale e vincere lo scudetto tricolore 2017. Avanti 4-3 all’ultimo inning, ad un out dal trionfo, si sono visti superare con due punti decisivi
I Patrini Malnate campioni d'Italia 2017
I Patrini Malnate campioni d'Italia 2017
© AIBXC

Immaginate una storia lunga tutta una stagione. Molte vittorie, qualche rara sconfitta che si riesce a dimenticare con facilità anche se non riesci proprio a spiegarti cosa avresti dovuto fare per evitarla. Quante volte nel box di battuta hai cercato di metterla forte dovunque vada, oppure di piazzarla sulla terza perchè altrimenti non si passa. Quante corse sulle basi salvo per un leggero alito di vento oppure eliminato immediatamente in maniera netta e precisa, che sono quelle volte in cui ti chiedi cosa sono partito a fare?
Immaginate tutta una stagione di difese dove ti lanci su l'ultima palla che ti arriva come fosse l'ultima pallina che difendi della tua cariera. Il sudore di quasi tutto un campionato, la stanchezza quasi insopportabile eppure fai un'ultima corsa senza sapere nemmeno tu dove hai trovato le energie.
Immaginate tutto questo e scoprite poi, di trovarvi a giocarvi tutta una stagione all'ultimo inning, un punto sotto e due giù. Dopo aver dominato un campionato, quello del 2017, siete ad un out dalla sconfitta e nel box di battuta. Voi cosa avreste fatto?
Io avrei alzato lo sguardo verso il cielo chiedendo: "Ma chi è lo sceneggiatore di una trama così davvero poco verosimile?" e subito dopo avrei cercato di metterla dentro!
Così hanno fatto i Patrini Malnate, che sotto 4-3 con due out, all'ultimo inning di una finale del campionato italiano AIBXC, sono andati in battuta e hanno portato a casa i due punti del 5-4 contro la Roma All Blinds che non si è mai sentita così vicina allo scudetto. Soprattutto quando la prima battuta di Napoli corre veloce verso il difensore vedente dei romani, è l'ultimo out che sembra già scritto, è solo questione di centimetri e per pochi centimetri la pallina finisce in no-pitch e Napoli può ribatterla.
Ultimo attacco romano, i capitolini non si arrendono e riempiono le basi, facendo tremare i Patrini ed esaltando il numeroso pubblico presente che sperava in uno spareggio mozzafiato, come se tutto quello successo prima fosse normale amministrazione. Casale spegne le speranze di Roma e del pubblico consegnando ai propri compagni lo scudetto 2017 del campionato di baseball con pallina sonante.
Tutti gli anni, dopo una finale, ci si ritrova a commentare di quanto incredibile sia stata e che un'altra così mai più. L'anno dopo si viene inesorabilmente smentiti.
Complimenti ai Patrini Malnate e alla Roma All Blinds che hanno saputo dare vita alla miglior finale di campionato AIBXC di tutti i tempi, nell'attesa della prossima, che come al solito, sarà ancora più bella anche se noi adesso pensiamo che sia davvero impossibile.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City

14 giu 2018
Serie A1

Unipolsai attenta all ex: Alex Russo

14 giu 2018
Playball

Alessandro Lucarelli apre la sfida playoff Parma Clima-Città di Nettuno

13 giu 2018
NCAA

Un grande Bocchi guida Texas alle College World Series

13 giu 2018
Nazionale

La sperimentale di Gerali vince 9 a 1 a Padova

12 giu 2018
Nazionale

A Padova cresce l’attesa per l’amichevole di lusso con l’Italia

11 giu 2018
BaseballNow

L'incredibile T&A, lo Stachanov del Borgerhout, la mazza sbagliata

10 giu 2018
Coppa Campioni

Rimini, che... mazzata in Coppa

10 giu 2018
Serie A2

Nove vittorie per il girone C nella quinta giornata di Intergirone

10 giu 2018
Coppa Campioni

L'Unipolsai è di bronzo

10 giu 2018
Coppa Campioni

T&A, clamorosa retrocessione

10 giu 2018
Coppa Campioni

Curacao Neptunus, l’altra finalista che Rimini vorrà detronizzare


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy