Baseball.it

Fra gli ex la vittoria è di Cherubini

di Redazione
La T&A si impone anche gara-due e rimane in testa alla classifica. Nel box decisivi Epifano e Chiarini
Tommaso Cherubini
Tommaso Cherubini
© PhotoBass - FIBS
Articoli correlati

La T&A vince anche gara2 con Rimini e rimane in testa alla classifica, consolidando la sua posizione in chiave playoff. Nel 7-2 finale in fovare del San Marino c'è la firma dell'ex, Tommaso Cherubini, pitcher vincente, ma anche quella di un box di battuta che ha saputo essere continuo e che ha trovato in Epifano (3/5) e Chiarini (3/5) i suoi uomini chiave.
L'inizio di partita è scoppiettante, con la T&A che avrebbe potuto raccogliere molto di più di due punti. A far terminare l'inning, infatti, è stata una gran presa di Celli a basi piene che evita altri tre punti. Prima ne erano entrati due: merito, con due out, dei singoli di Epifano e Chiarini, ai quali si aggiunge un lancio pazzo (1-0) e altre due valide di Imperiali e Reginato (2-0). Nella parte bassa del primo il Rimini rosicchia un punto grazie al doppio di Celli e alla rimbalzante di Vasquez (2-1), mentre al secondo è 2-2 con singolo di Di Fabio e doppio ancora di Celli.
La gara poi si acquieta fino al 6° inning, quando c'è il primo cambio sul monte. Entra Cherubini per Florian in situazione di uomini agli angoli e un out. Il rilievo se la cava alla grande, con Giovannini a battere in doppio gioco e la ripresa a chiudersi. Situazione piuttosto complicata per la T&A anche nella parte bassa del 7°, con Di Fabio a prendersi subito la base ball e ad arrivare salvo sulla successiva rubata, poi in terza su lancio pazzo. C'è un out, ma Cherubini è freddo e fa battere in diamante Noguera e Garbella per due eliminazioni decisamente importanti.
All'8° la T&A passa nuovamente in vantaggio. A lanciare c'è l'ex Escalona, appena salito per Richetti. Per Ferrini c'è subito la base ball, mentre Epifano esplode in un doppio tra gli esterni che vuol dire 3-2. Fine della breve gara di Escalona ed ecco a lanciare un altro ex, Carlos Teran, il cui primo lancio viene incontrato benissimo da Mario Chiarini, ennesimo ex del match. Mario va con un singolo in mezzo che porta a casa Epifano (4-2), poi gira verso la seconda sul tentativo di assistenza a casa. L'inning prosegue con la base ball a Imperiali e il bunt di Reginato che sposta i corridori in posizione punto. Entra poi anche il 5-2, merito della volata di sacrificio di Morreale.
Nella parte bassa dell'8° Cherubini elimina Vasquez, concede il singolo a Caseres che poi finisce nella rete del doppio gioco sulla rimbalzante di Infante. Al 9° la T&A allunga ancora. A basi piene, un terzo strike su Chiarini con palla mancata provoca il 6-2, mentre la base ball a Imperiali fa entrare automaticamente il 7-2.
Il nono attacco riminese trova ancora un super Cherubini a stopparne le velleità.

 

Il tabellino  

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City

14 giu 2018
Serie A1

Unipolsai attenta all ex: Alex Russo

14 giu 2018
Playball

Alessandro Lucarelli apre la sfida playoff Parma Clima-Città di Nettuno

13 giu 2018
NCAA

Un grande Bocchi guida Texas alle College World Series

13 giu 2018
Nazionale

La sperimentale di Gerali vince 9 a 1 a Padova

12 giu 2018
Nazionale

A Padova cresce l’attesa per l’amichevole di lusso con l’Italia

11 giu 2018
BaseballNow

L'incredibile T&A, lo Stachanov del Borgerhout, la mazza sbagliata

10 giu 2018
Coppa Campioni

Rimini, che... mazzata in Coppa

10 giu 2018
Serie A2

Nove vittorie per il girone C nella quinta giornata di Intergirone

10 giu 2018
Coppa Campioni

L'Unipolsai è di bronzo

10 giu 2018
Coppa Campioni

T&A, clamorosa retrocessione

10 giu 2018
Coppa Campioni

Curacao Neptunus, l’altra finalista che Rimini vorrà detronizzare


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy