Baseball.it

Un altro big match all'insegna del "pareggio"

di Carlo Ravegnani
E' ormai una regola che le prime quattro si dividano la posta nei confronti diretti. Al giro di boa, Parma prima outsider in zona play-off
Mario Chiarini ha battuto due tripli contro la capolista
Mario Chiarini ha battuto due tripli contro la capolista
© CB-Oldman

E' stato finora un campionato all'insegna dei "pareggi" tra le quattro big dell'Italian Baseball League. Solo in due occasioni c'è stato il "cappotto", nei quattro derby tra Rimini e San Marino, ma anche in questo caso la divisione della posta è stata identica, con due successi dei titani nella prima fase e doppietta riminese nella seconda. Non ha fatto eccezioni il big match tra Fortitudo e T&A, con la differenza sostanziale a distanza di 24 ore, che la capolista nella gara del Falchi ha battuto, trascinata da un Marval esplosivo, e nella partita sul Titano non l'ha vista quasi mai contro Quevedo, toccato per la prima volta in valido al sesto inning. Un esempio? In garauno i primi quattro battitori dell'UnipolSai hanno battuto 3/14, la sera successiva 11/16, mentre Frignani continua ad avere poco dal turno basso. Tra i sammarinesi da segnalare i due tripli battuti da Mario Chiarini, forse un po' troppo presto considerato sul viale del tramonto e invece quest'anno è tornato un fattore mazza in mano con una media superiore ai .300.
Al giro di boa dunque comandano i campioni in carica, una sola lunghezza di vantaggio su San Marino raggiunto da Nettuno. E a proposito di battitori, quando uno ha classe la dimostra nei momenti decisivi: Beppe Mazzanti entra da pinch-hitter al sesto inning e ribalta una partita che per Nettuno si era un po' intricata, con il pitcher padovano Fabiani tornato su ottimi livelli. Ma al momento la coppia Andreozzi-Morellini sta offrendo un rendimento molto alto.
Non potevano sbagliare i Pirati che passano nella calura di Sesto Fiorentino (sei vittorie nelle ultime sette partite) con due punteggi e due andamenti piuttosto identici. Gli occhi erano puntati sul neo acquisto Willy Vasquez (qualche buon contatto in garauno), invece è salito alla ribalta Caseres autore di un convincente 6/10, ma soprattutto le valide sono arrivate al momento giusto compreso un fuoricampo, imitato da Celli nella pomeridiana e dalla coppia Malengo-Garbella sotto i riflettori.
Parma-Novara era una sorta di spareggio per vedere chi fosse in grado di sognare un posto nei play-off. Il verdetto del campo ha detto Parma che si porta dietro qualche acciacco di troppo ma ha i nervi saldi per battere due volte di misura i piemontesi. Che per una volta dimenticano quell'aggressività offensiva che li ha portati a giocarsela alla pari (e pure vincere) contro tutti in Ibl e hanno battuto appena 7 valide in due partite. Demerito di Novara certo, ma molto merito va ai pitcher ducali trascinati da un Joe Testa autore di una one-hit su sette riprese. E dando una sbirciatina al prossimo turno, spiccano un Parma-Bologna e San Marino-Rimini niente male.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

22 set 2018
Nazionale

Super Six, nuova prova di forza dell'attacco azzurro

22 set 2018
Serie A2

E' l'ora della verità: la serie A2 sceglie le quattro promosse

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy