Baseball.it

Il Tommasin Padova riabbraccia finalmente il Plebiscito

di Sergio Simionato
La squadra di Aluffi, dopo quasi due mesi sempre in trasferta, esordisce stasera sul diamante amico nella seconda gara contro il ParmaClima. Paralizzate anche le attività del settore giovanile. Ultimati i lavori della recinzione, si torna a giocare
Il manager del Padova, Francesco Aluffi, all'Opening Game 2016 contro il Rimini
Il manager del Padova, Francesco Aluffi, all'Opening Game 2016 contro il Rimini
© Lorenzo Bellocchio (FIBS.it)

Finalmente ci siamo. Questa sera il Tommasin Padova Baseball farà il proprio esordio casalingo sul diamante amico dello stadio del Plebiscito. La seconda partita della miniserie con Parma (inizio ore 20.30) sarà infatti la prima di questa stagione di IBL nella quale i patavini potranno giocare davvero "in casa".
La vicenda è iniziata oltre due mesi orsono in seguito alla denuncia di un cittadino, colpito nell'affetto più caro (la sua automobile...) da una pallina schizzata fuori dal campo di gioco. Nel vuoto politico che ha contraddistinto negli ultimi mesi la città di Padova (comune commissariato e nuovo sindaco che verrà deciso dai ballottaggi di domenica 25 giugno) dei funzionari competenti hanno deciso, a scanso di equivoci, che il campo da baseball, da decenni presente in loco, rappresentava un grave pericolo per la popolazione e, conseguentemente, andava immediatamente chiuso. Per alcuni giorni tutte le attività del Padova Baseball sono rimaste paralizzate, con oltre un centinaio di atleti di tutte le categorie costretti all'inattività giusto nell'imminenza dell'inizio dei rispettivi campionati.
Dopo l'incredulità iniziale, la società si è subito mossa per garantire la prosecuzione della stagione agonistica chiedendo ospitalità a società vicine (IBL a Vicenza), l'inversione dei campi di gara (under 15 e under 18 costrette a giocare sempre fuori casa) e ottenendo deroghe al provvedimento di chiusura per i soli allenamenti e con pesanti limitazioni per la battuta.
In questo periodo la prima squadra ha potuto svolgere allenamenti completi solamente una volta a settimana sul diamante di Vicenza. Sicuramente questa difficile condizione logistica ha influito sul rendimento della squadra del manager Aluffi, peraltro già bersagliata dalla sfortuna con diversi giocatori fuori causa in questa prima metà stagione per infortunio.
Ad ogni buon conto, grazie alla perseveranza dei dirigenti della società patavina, qualcosa si è mosso anche nelle stanze dei bottoni e qualche settimana dopo lo sciagurato provvedimento le ruspe si sono palesate in via Geremia. Solamente nella giornata di ieri, tuttavia, sono stati ultimati i lavori di innalzamento della rete di protezione nella zona coperta dall'esterno centro. Sebbene vi siano ulteriori interventi da compiere, le opere appena concluse consentono lo svolgimento in sicurezza degli incontri del campionato IBL. E dunque che baseball sia!
Questa sera i ragazzi del manager Aluffi potranno fare l'ingresso in campo davanti al pubblico amico accompagnati dagli atleti delle giovanili, si canterà l'inno di Mameli e l'arbitro potrà pronunciare la fatidica frase "play ball!". Finalmente...

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

14 dic 2017
Mercato

Il "caso Sabbatani"

14 dic 2017
Italian Baseball League

"Peppe" Natale per l'UnipolSai

12 dic 2017
Varie

Addio a Everardo Dalla Noce, fu Presidente FIBS nel 2001

12 dic 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", Bologna e Novara al top

9 dic 2017
Italian Baseball League

Zangheri-Pillisio, la staffetta ora è realtà

6 dic 2017
Mercato

De Wolf, un belga a San Marino

6 dic 2017
Mercato

Rimini ingaggia il pitcher Cerilio Soleana

4 dic 2017
Mercato

Juan Martin è il primo ingaggio della T&A San Marino

2 dic 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno batte un altro colpo: annunciato Colagrossi

2 dic 2017
Italian Baseball League

Potrebbe non essere una categoria in via di restrizione

1 dic 2017
Serie A Federale

Andrea Mazzoni è il nuovo manager della Farma

1 dic 2017
Visto da...

“Non lasciamo morire questo nostro, amato baseball”

30 nov 2017
NCAA

Dall’Italia al Texas: la grande occasione di Matteo Bocchi

29 nov 2017
Italian Baseball League

Fortini: "una squadra forte per l'IBL"

29 nov 2017
Mercato

Pillisio spara i primi due colpi

29 nov 2017
Varie

“Premio Donnabella” a Passarotto e alla memoria di Ambrosioni

28 nov 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno vuole l'IBL e annuncia Paolino Ambrosino

25 nov 2017
BaseballNow

Totoni Sanna: un anno all' "opposizione"

25 nov 2017
Varie

Andrea Marcon, vi racconto il mio primo anno da presidente Fibs

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy