Baseball.it

Pirati, finale scoppiettante

di Carlo Ravegnani
Rimini batte il Legionaere Regensburg mettendo a segno 5 punti nelle ultime due riprese. Ottima prova di Rosario, 3 su 5 per Infante
Jose Rosario pitcher vincente al debutto europeo
Jose Rosario pitcher vincente al debutto europeo
© PhBass - FIBS

La prima vittoria italiana dell'European Cup 2017 è di Rimini. Ma sono servite le ultime due, scoppiettanti riprese per consegnare ai Pirati un primo e fondamentale successo contro i padroni di casa del Legionaere Regensburg (5-2). Vale la pena cominciare dalla coda per raccontare di una partita dominata dai partenti Rosario e Bolsenbroek (il più forte della pattuglia tedesca). Quest'ultimo, rimasto in pedana esageratamente per 122 lanci, sembrava poter completare anche l'ottava ripresa, iniziata col singolo di Di Fabio, proseguita col bunt mancato di Celli, con lo strike-out di Infante, poi sul conto pieno, Nico Garbella ha indovinato una lunga legnata al centro che ha sbloccato il risultato (2-0).

E' stato l'ultimo atto della partita di Bolsenbroek sostituito da Mendelsohn e battezzato subito da un doppio di Duran, poi con le basi piene, la secca radente di Noguera è stata giocata alla grande dal seconda base tedesco. Sempre all'ottavo Rimini ha tremato perché Teran, entrato dopo la base concessa da Rosario (103 lanci e 10 strike-out) a Muschik, ha concesso quattro ball sia a Sacasa che a Ehmke poi si è riscattato alla grande lasciando al piatto a basi piene prima Vance (gran curva sul conto pieno) e Jahn. Nel nono inning i Pirati hanno messo al sicuro il risultato: doppia a base a Bertagnon e Di Fabio, il catcher avanza sulla volata di Celli e segna su balk (3-0), Di Fabio invece realizza il 4-0 sul doppio di un caldissimo Infante (3/5 con due doppi) a sua volta a punto sulla volata di Nico Garbella. Per il nono inning Ceccaroli sceglie Escalona che conferma tutte le difficoltà palesate quest'anno in campionato e prima di chiudere il discorso incassa due punti.

Detto questo, i primi sette inning erano stati uno show dei due lanciatori, con Rimini a toccare rare volte la seconda (soprattutto grazie alle rubate della new entry Giovanni Garbella) e Resenburg a sprecare le basi piene al sesto inning. Poi il finale descritto che proietta i Pirati con maggior tranquillità alla seconda sfida contro l'L&D Amsterdam. I piani di Ceccaroli erano quelli di gettare nella mischia Hernandez, a meno che non venga dirottato per la gara contro San Marino, forse decisiva ai fini della qualificazione.

Il tabellino completo (box score) della partita Rimini-Legionaere Regensburg   

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

22 gen 2018
Mercato

Doppietta Padova: con Pino e Carolus completa il roster 2018

18 gen 2018
Major Leagues

Ecco tutte le novità della MLB 2018

17 gen 2018
Mercato

Con Bassani i Pirati fanno 13

16 gen 2018
Winter League

La Winter League continua a parlare "romagnolo"

16 gen 2018
Mercato

Antonio Noguera, da Brescia a Bologna

13 gen 2018
Winter League

Gennaio, ritorna la Winter League Ragazzi e Allievi

10 gen 2018
Nazionale

Il ranking mondiale WBSC 2017

9 gen 2018
Serie A1

T&A, si comincia alla grande

9 gen 2018
Serie A1

Padova, il progetto Tommasin continua…

9 gen 2018
Serie A1

Nettuno, nuovo bando del Borghese nel giorno dell'incontro Marcon-Casto

5 gen 2018
Serie A1

Il (Città di) Nettuno della stella c'è

5 gen 2018
BaseballNow

Allargamento? No, grazie!

5 gen 2018
Mercato

Pirati, in arrivo Morellini

4 gen 2018
Serie A1

In Serie A1 ripescato il Città di Nettuno

3 gen 2018
Mercato

Marquez e Cit, ritorno alla base

31 dic 2017
Varie

Aspettando il 2018 e… i vent’anni di Baseball.it!

29 dic 2017
Mercato

Nella nave dei Pirati salgono altri due pupilli del presidente Pillisio

29 dic 2017
Le interviste di Baseball.it

Pillisio, “il dirigente del momento”

27 dic 2017
BaseballNow

Quel pasticciaccio brutto dello svincolo

23 dic 2017
Mercato

Pirati, sul monte arriva anche Logan Duran

23 dic 2017
Coppa Campioni

Rimini ritrova Amsterdam, Bologna e San Marino con il Neptunus

22 dic 2017
Italian Baseball League

Grosseto, giorni contati per presentare domanda di ripescaggio

21 dic 2017
Mercato

Alessandro Maestri è il colpaccio di San Marino

21 dic 2017
Italian Baseball League

Ibl, addio alla grande illusione. Torna l'A1

20 dic 2017
Mercato

Aspettando il colpo grosso la T&A prende Lupo


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy