Baseball.it

Pre-Champions in dialetto riminese

di Mino Prati
La squadra di Ceccaroli continua nel suo recupero. L'Unipolsai fermata dai lanciatori italiani del Nettuno. A Parma è arrivato il lanciatore straniero
Yuri Morellini
Yuri Morellini
© Bassani - FIBS

Il turno pre-Champions ha parlato riminese. In fascia alta solo pareggi: fra l'Unipolsai e il Nettuno Baseball City, e per la T&A contro il Parmaclima. Ovvia conseguenza, prime tre nella stessa rispettiva situazione di prima. Unica squadra ad accorciare le distanze, appunto, il Rimini che con la sua doppietta sulla Tommasin ha portato il suo distacco di quarta in classifica (7 vinte e 3 perse negli ultimi 10 incontri) da tre a due lunghezze dall'Angel Service.

A, parziale, giustificazione dei patavini, problemi di formazione: 25 valide contro 5 restano però un abisso, a prescindere. Ma il Rimini si fa bello, con un .385 nel box, .615 di "slugging" e un .468 di Obp - e anche miglior media/difesa - nel week end (se così lo si può definire).

A Bologna, di nuovo, come nella prima fase, indigesto all'Unipolsai Yuri Morellini e comunque i lanciatori italiani del City. Per quel che in ogni caso rimane di gran lunga il miglior attacco del campionato (.342 come media/battuta, .484 quella bombardieri, sempre di squadra) un .147 complessivo in gara-due, con 4 valide in 6 riprese su Andreozzi e una negli ultimi tre inning sul rilievo laziale. L'Unipolsai è battibile (la sua vittoria è stata di un punto giovedì), soprattutto quando incappa in quattro errori.

A Parma invece Joe Testa - non tante partite (complessivamente nove, due da lanciatore partente) l'anno scorso, fra Laredo Lemurs in Indipendent (American Association) e Caribes de Anzoategui nella lega invernale venezuelana - è arrivato in ritardo. Così il buco davanti in classifica per i ducali è raddoppiato, rispetto a neroarancio di Ceccaroli, unici fra nella metà alta della classifica ad avere ancora a oggi una media di classifica inferiore all'anno scorso. Un Parma che è stato raggiunto al quinto posto dal Novara, due volte a segno ieri sul Padule.

Adesso però tutti a pensare ad Amsterdam-T&A, Neptunus-Unipolsai e Legionaere-Rimini di mercoledì a Regensburg. L'IBL tornerà il 16 (e 17) giugno, con Tommasin-Parmaclima, Angel Service-Rimini, T&A-Novara e Padule-Unipolsai.

18 gen 2018
Major Leagues

Ecco tutte le novità della MLB 2018

17 gen 2018
Mercato

Con Bassani i Pirati fanno 13

16 gen 2018
Winter League

La Winter League continua a parlare "romagnolo"

16 gen 2018
Mercato

Antonio Noguera, da Brescia a Bologna

13 gen 2018
Winter League

Gennaio, ritorna la Winter League Ragazzi e Allievi

10 gen 2018
Nazionale

Il ranking mondiale WBSC 2017

9 gen 2018
Serie A1

T&A, si comincia alla grande

9 gen 2018
Serie A1

Padova, il progetto Tommasin continua…

9 gen 2018
Serie A1

Nettuno, nuovo bando del Borghese nel giorno dell'incontro Marcon-Casto

5 gen 2018
Serie A1

Il (Città di) Nettuno della stella c'è

5 gen 2018
BaseballNow

Allargamento? No, grazie!

5 gen 2018
Mercato

Pirati, in arrivo Morellini

4 gen 2018
Serie A1

In Serie A1 ripescato il Città di Nettuno

3 gen 2018
Mercato

Marquez e Cit, ritorno alla base

31 dic 2017
Varie

Aspettando il 2018 e… i vent’anni di Baseball.it!

29 dic 2017
Mercato

Nella nave dei Pirati salgono altri due pupilli del presidente Pillisio

29 dic 2017
Le interviste di Baseball.it

Pillisio, “il dirigente del momento”

27 dic 2017
BaseballNow

Quel pasticciaccio brutto dello svincolo

23 dic 2017
Mercato

Pirati, sul monte arriva anche Logan Duran

23 dic 2017
Coppa Campioni

Rimini ritrova Amsterdam, Bologna e San Marino con il Neptunus

22 dic 2017
Italian Baseball League

Grosseto, giorni contati per presentare domanda di ripescaggio

21 dic 2017
Mercato

Alessandro Maestri è il colpaccio di San Marino

21 dic 2017
Italian Baseball League

Ibl, addio alla grande illusione. Torna l'A1

20 dic 2017
Mercato

Aspettando il colpo grosso la T&A prende Lupo

20 dic 2017
Mercato

Città di Nettuno Academy, colpo grosso a Cuba


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy