Baseball.it

Buffa batte il Padule

di Redazione
Quattro su quattro nel box in gara-uno, salvezza con quattro riprese sul monte per l'italoamericano in gara-due. Il Novara vince di dieci punti nella diurna
Brent Buffa
Brent Buffa
© Foto Leoni

Il Novara ha dimostrato di non essere in un brillantissimo momento di forma, ma comunque è riuscito a portare a casa entrambe le partite con il Padule seppur faticando in maniera notevole, al di là di quanto possano dire i punteggi finali. Con queste due affermazioni i piemontesi risalgono al 5° posto appaiando il Parma e restano a due partite di distacco dal Rimini (vittorioso contro Padova), la formazione sulla quale stanno facendo la corsa per centrare l'ultimo posto utile per i playoff.
Venendo alla cronaca dei match di sabato, nel pomeriggio si sfidano i due lanciatori italiani, Bassani e Costantini. L'approccio dei padroni di casa è a dir poco superficiale e consente agli ospiti, complici un paio di errori nel primo inning e a una valida di Scull, di siglare un doppio vantaggio al primo assalto. Il "caldo" Valsecchi (agevolato da Santaniello) e Alarcon siglano altri due punti tra 3° e 4° attacco, mentre Novara con la sola accoppiata Batista (triplo) - Buffa (singolo) era riuscita ad accorciare le distanze. Sul 4 a 1 per i fiorentini, Novara si scuote e al 4° inning colpisce duramente il partente ospite con 4 valide da parte di Batista (doppio), Buffa (4 su 4 in giornata), Pizzorni e Loardi. L'ingresso del rilievo Geri non è produttivo e Angulo e Alvarez (doppio) completano un big inning da 6 punti per il sorpasso novarese. Al 5° Padule ha un sussulto: Ramirez, Scull e Origlia battono valido ed entra il punto del 5 a 7, ma è l'ultima scintilla. Il rilievo D'Amico concederà al solo Ramirez, con un doppio, di toccare il sacchetto di una base, eliminando gli altri 10 battitori presentatisi in battuta. In compenso Novara allargherà il divario approfittando del non esaltante rilievo di Zotti che subisce (in coabitazione con Geri), tre punti al 7°, due all'ottavo, frutto di un home run di Angulo (il terzo della stagione), e gli ultimi 3 all'8° per la definitiva manifesta (15 a 5) con un triplo del neo-entrato Delgado ad aprire le danze e il solito Angulo a chiuderle con il 5° RBI di giornata.
La sera l'incontro tra i pitcher stranieri Rodriguez e Aristil sembra subito senza storia. Il dominicano del Novara concede poco all'attacco ospite e lascia la partita al 5° inning con sole due valide subite. Dal proprio canto il partente del Padule, poco assistito dalla difesa, subisce 3 punti al primo assalto con Dobboletta e Loardi a colpirlo duro, e altri due al 3°, ancora con Loardi (5 su 6 in giornata e 7 su 8 arrivi in base) spinto a casa da un triplo di Batista a sua volta a punto grazie a un doppio di Bassani. Con la partita che sembra in ghiaccio, entra Ruiz quale rilievo per il Novara ma il venezuelano non è in giornata e al 6° inning subisce 3 valide (tra cui un doppio di Ramirez), colpisce Scull e concede una base per ball a Valsecchi ed esce con 0 out a basi piene, avendo subito tre punti. Entra Buffa che viene immediatamente colpito da un singolo di Labardi per il 4 a 5 parziale ma poi si riscuote e con un paio di strike out esce da una situazione complicata. Da lì in poi la partita vive momenti di tensione: Padule mette l'uomo in posizione punto al 7° (il solito Ramirez: 5 su 9 nel duplice confornto), ma non ne approfitta, mentre Novara allunga con un solo homer di Alvarez nella parte bassa del 7°. Sul 6 a 4 non succede più nulla e Novara completa un importante sweep.

 

Tabellino gara-uno  - Tabellino gara-due  

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

22 set 2018
Nazionale

Super Six, nuova prova di forza dell'attacco azzurro

22 set 2018
Serie A2

E' l'ora della verità: la serie A2 sceglie le quattro promosse

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy