Baseball.it

Rimini pareggia il conto

di Redazione
Unipolsai sconfitta 2 a 1. Ottime prove dei lanciatori, con Richetti (vincente) e Teran (salvezza) a contenere l'attacco bolognese. Per i nero arancio, decisivi Duran e Zappone, autori di un doppio 
Carlos Teran
Carlos Teran
© PhBass - FIBS

Si ferma in riva all'Adriatico la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna che perde per 2 a 1 il secondo "derby" emiliano-romagnolo di baseball contro il Rimini, che così impatta la serie e riprende la corsa per un posto playoff, mentre i bolognesi sono raggiunti al vertice della classifica dal San Marino, che pur con qualche patema ha inflitto una doppia sconfitta al volitivo Padova, che giocava in casa ma per le note vicende sul diamante vicentino. Passo avanti anche del Nettuno, che sul proprio terreno di gioco ha avuto la meglio sul Novara in entrambi i match equilibrati, portandosi così a meno uno dalle capolista e consolidando una posizione che vede la squadra laziale nettamente proiettata verso la post season. Il Padule invece frena la corsa del Parma Clima, che è sconfitto in gara1 e con la vittoria in gara2 si mantiene nella scia dei pirati a una sola lunghezza. La classifica vede dunque in testa Bologna e San Marino (11-3), poi Nettuno (10-4), prossima avversaria dei felsinei, poi il gruppo centrale guidato dal Rimini (7-7), seguito da Parma (6-8), Novara (5-9) e Padova (4-10), con il Padule a chiudere il gruppo (2-12). A parziale rettifica del comunicato precedente, si comunica infine che l'unico tesserato UnipolSai Fortitudo espulso in gara1 risulta essere Rudy Owens, quindi non anche Roberto Radaelli come abbiamo erroneamente comunicato.

La gara giocata ieri sera alla casa dei pirati ha visto la meritata affermazione dei padroni di casa, che hanno avuto il merito di trovare i contatti efficaci nei momenti giusti, cosa che nell'occasione non è riuscita ai bolognesi. Come in gara1, la partita è stata dominata dai lanciatori ed in particolare la coppia nero arancio formata da Richetti (vincente) e Teran (salvezza) si è mostrata solida e in grado di tenere a bada l'attacco sin qua di gran lunga più prolifico di tutta la IBL, considerando che l'unico punto segnato dai biancoblu, all'ottavo inning, è arrivato in modo "forzato" su base ball a basi piene, in un momento nel quale il rilievo riminese aveva subito un appannamento, smarrendo l'area di strike e concedendo nella ripresa due passaggi gratuiti e due colpiti. Alla fine il computo delle valide è stato 6 per parte, ma un paio di quelle nero arancio hanno fatto la differenza, e in particolare il doppio da leadoff di Duran su Pizziconi al secondo inning, con l'esterno che poi è avanzato sulla valida di Zappone, segnando sulla battuta in scelta difesa di Bertagnon; poi contro Crepaldi al sesto inning, stessi protagonisti, con il doppio di Zappone a mandare a segno ancora Duran per il raddoppio. Incolpevoli comunque sia Pizziconi (lanciatore perdente) che Crepaldi, che hanno lanciato le prime sei riprese, cedendo negli inning finali il testimone a Panerati e Corradini.

IL TABELLINO

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy